Fiorentina, Vlahovic esce allo scoperto: 'Voglio l'Europa, lavoriamo tutti per raggiungere i nostri obiettivi'

Fiorentina, Vlahovic esce allo scoperto: 'Voglio l'Europa, lavoriamo tutti per raggiungere i nostri obiettivi'
Per saperne di più:
Calciomercato.com SPORT

Per quanto riguarda il paragone con Ibrahimovic, non mi sento il suo successore e penso che ognuno dovrebbe seguire la propria strada.

Ogni partita contro il Milan ha un significato speciale per me, perché tutti conoscono queste storie su, che è il mio idolo.

Penso di dover continuare ad allenarmi ancora più duramente, con ancora più desiderio e volontà, e spero di continuare così.

Il giorno dopo la partita c'era euforia, ma abbiamo iniziato rapidamente a prepararci per la prossima partita con l'Empoli. (Calciomercato.com)

Ne parlano anche altre fonti

Il classe 2000 fa gola a tante big europee e in Serie A la Fiorentina, come dimostrano le parole rilasciate al portale serbo Telegraph.rs. Ogni partita contro il Milan ha un significato speciale per me, perché tutti conoscono queste storie su Ibrahimovic, che è il mio idolo. (Eurosport.it)

Appare chiaro che sia la Fiorentina che Vlahovic vogliono concludere nel migliore dei modi l’esperienza condivisa, ma c’è da capire se si arriverà o meno insieme al termine della stagione (SerieANews)

CRESCITA – «Ci sono tanti modi per migliorare: lavorare su se stessi, perfezionandosi ogni giorno, non solo allenandosi ma anche guardando le partite, gli avversari FIORENTINA – «Lavoriamo tutti per andare in Europa perché la Fiorentina non gioca le coppe da molti anni e sarebbe un grande successo per il club. (Calcio News 24)

Vlahovic: "Con il Milan come un sogno. Non mi sento il successore di Zlatan"

La vittoria contro il Milan: “E’ stata come un sogno, ma come in ogni lavoro, era necessario voltare pagina e pensare a cosa sarebbe arrivato dopo. ’attaccante della Fiorentina Dusan Vlahovic al portale serbo Telegraf ha parlato parlato delle sue ambizioni e del futuro della sua carriera: “Lavoriamo tutti e vogliamo andare in Europa, perché la Fiorentina non gioca lì da molti anni e penso che sarebbe un grande successo per il club. (Virgilio Sport)

La stellina Dusan Vlahovic ha rilasciato una interessante intervista al De Telegraaf. Il giorno dopo la partita c’era euforia, ma abbiamo iniziato subito a prepararci per la prossima partita con l’Empoli”. (MilanLive.it)

In un'intervista rilasciata al quotidiano serbo Telegraf, Dusan Vlahovic, attaccante della Fiorentina, ha parlato della gara con il Milan e di Zlatan Ibrahimovic: "La partita contro il Milan è stata come un sogno ma come in ogni attività, anche nella nostra, quello che è successo è già stato dimenticato e la cosa più importante è quello che deve ancora venire. (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr