Omicidio a Gairo | News

Omicidio a Gairo | News
Sardegna Live INTERNO

Sul posto è arrivata un'equipe del 118, a cui era stato segnalato un incidente stradale.

Il personale medico ha provato a rianimarlo, ma non c'è stato nulla da fare.

Omicidio a Jerzu: ucciso un allevatore di Gairo. Indagini dei Carabinieri in corso. Di: Redazione Sardegna Live. Un allevatore di 38 anni di Gairo, Riccardo Muceli, è stato ucciso in una strada in territorio di Jerzu, Comune vicino a Gairo. (Sardegna Live)

La notizia riportata su altri media

Ieri pomeriggio, in località “Pelau” a Jerzu, Riccardo Muceli, allevatore 38enne gairese, è stato vittima di un agguato mortale verificatosi nei pressi dell’ovile dove era intento ad allevare il bestiame. (vistanet)

Non è invece ancora chiaro se, a sparare al 38enne, sia stata una o più persone. Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118 e che hanno provato a salvargli la vita, ma per lui non c’è stato nulla da fare. (Oggi Nuoro)

Secondo le prime ricostruzioni, verso le 18 l’uomo sarebbe stato raggiunto da alcuni colpi di arma da fuoco mentre stava facendo ritorno a casa dall’ovile, alla guida della sua auto. Ma prima ancora nel novembre 2014 erano caduti in un’imboscata altri due allevatori: Aldo Caboi, 63 anni, morto dopo una settimana di agonia, e Fabrizio Ligas, di 33, ferito ma scampato alla morte (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Omicidio nel pomeriggio nelle campagne di Jerzu: allevatore freddato nei pressi del proprio ovile

Il servizio completo sul giornale in edicola e nella versione digitale Muceli, allevatore e operaio in un cantiere comunale, tornava dall'ovile, gli hanno sparato e col pick up è finito contro il muretto. (La Nuova Sardegna)

Si è consumato questo pomeriggio, nelle campagne di Jerzu, un omicidio. Su quanto accaduto indagano i carabinieri della compagnia di Jerzu. (vistanet)

Un omicidio è stato compiuto nel pomeriggio in località “Pelau”, nelle campagne di Jerzu. Il 21 dicembre 2015 era stato ucciso Simone Piras, un allevatore di 33 anni martoriato da tre fucilate a pallettoni, il 27 luglio dello stesso anno con due fucilate a distanza ravvicinata era stato freddato Massimiliano Langiu, allevatore di 27 anni (Cronache Nuoresi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr