«Professionisti nel Pnrr, non tutti guadagneranno 100mila euro». Il piano Brunetta

Il Dubbio INTERNO

Ha aggiunto che «le remunerazioni non saranno tutte uguali e non saranno tutte intorno ai 100mila euro, dato che cerchiamo professionalità diverse»

A questo si affianca il servizio Linea Amica Digitale, curato direttamente da Formez Pa come supporto per le amministrazioni che attueranno il Pnrr.

Il portale InPa serve a reclutare le risorse umane necessarie a realizzare «non solo il Pnrr ma anche il rinnovo del turnover». (Il Dubbio)

Su altri media

"Il protocollo d'Intesa con la Confederazione Aepi sottolinea il ministro Renato Brunetta - amplia ancora il bacino di inPa, che già conta oltre 5,6 milioni di professionisti censiti grazie agli accordi siglati finora e quasi 100mila curricula inseriti spontaneamente. (PRIMAPAGINA.TV)

Milano, 26 nov. Lo ha detto il ministro della Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, a ‘Zapping’ su Rai Radio 1 (LaPresse)

Oggi a Palazzo Vidoni il ministro per la Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, ha firmato un protocollo d’intesa con il presidente della Confederazione Aepi (Associazioni europee di professionisti e imprese), Mino Dinoi, in rappresentanza di oltre 500mila imprese e 15mila professionisti multidisciplinari (tributaristi, commercialisti, avvocati, geometri, architetti, ingegneri e consulenti del lavoro). (Adnkronos)

Infine, sono richiesti anche un Internship Business Analyst, un P&O Manager & Head of Industrial Relations e un QA Manager Apheresis. L'azienda Novartis propone offerte di lavoro per alcuni ruoli specifici laureati in materie scientifiche. (Informazione Oggi)

Per inserire il proprio CV, collegati al sito inpa. In questo modo si velocizzano ” i processi organizzativi delle procedure di reclutamento del personale nelle pubbliche amministrazioni per ridurne i costi economici e sociali”. (Lavori e Concorsi)

“Grazie alla mia riforma - ha ricordato il ministro - oggi durano meno di 100 giorni, 86 in media. Il portale inPA sarà operativo nei prossimi giorni proprio per il reclutamento di 1.000 esperti di cui si doteranno le Regioni per semplificare e gestire le procedure complesse”. (CASA&CLIMA.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr