Ita Airways, oltre 1.200 assunzioni nel 2023: selezioni al via per assistenti di volo, piloti e comandanti

ilmessaggero.it ECONOMIA

Otre 1.200 assunzioni nel 2023 tra assistenti di volo, piloti e comandanti. Ita Airways ha dato il via libera alla prima fase del suo piano occupazionale. Già nei prossimi giorni, spiega la stessa compagnia di bandiera, comincerà il reclutamento delle nuove figure professionali in tutte le principali città italiane, col nuovo nuovo personale navigante che verrà selezionato in vista del potenziamento della flotta dell'ex Alitalia. (ilmessaggero.it)

Ne parlano anche altri giornali

ITA Airways investe sulle persone e lo fa con un nuovo piano di assunzioni previsto per il 2023 che comporterà l’entrata in azienda di nuovo personale navigante, sia di nuovi piloti che di nuovi assistenti di volo. (leggo.it)

ITA Airways, la nuova compagnia di bandiera italiana che ha preso il posto di Alitalia, ha lanciato, infatti, un maxi piano di assunzioni per il 2023 che prevede il reclutamento di oltre 1200 risorse (tutte le informazioni qui). (Ti Consiglio)

Sono in partenza le selezioni Panificio Cremona Srl finalizzate all’assunzione di 50 nuove risorse da inserire presso un nuovo stabilimento in apertura a Cadignano, nel bresciano. Il pane, la pizza e ogni altro prodotto del Panificio Cremona sono consegnati in Italia, Europa e America. (InformazioneOggi.it)

Per il nuovo piano assunzioni 2023, la Compagnia Ita Airways organizza due giornate per selezionare nuovo personale di volo: sono in programma il 14 e 16 dicembre, rispettivamente a Roma e Milano. (La Stampa)

Con il piano del 2023, Ita Airways si prepara ad assumere 1.200 persone. La prima giornata si svolgerà a Roma, il 14 dicembre, al TH Roma Carpegna Palace, mentre la seconda sarà il 16 dicembre a Milano al Crowne Plaza Milan Linate a San Donato Milanese. (Il Sole 24 ORE)

Sono 329mila le assunzioni previste dalle imprese per il mese di dicembre e salgono a 1,2 milioni per l’intero trimestre dicembre-febbraio. Ciononostante, i livelli della domanda di lavoro delle imprese si mantengono superiori a quelli registrati nell’analogo periodo pre-Covid (+28mila su dicembre 2019, +115mila sul trimestre). (Frosinone News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr