Filippine, Duterte: "Io come Hitler, massacrerei i tossicodipendenti"

Il presidente delle Filippine, Rodrigo Duterte, torna a far discutere con un'affermazione alquanto infelice. Sarei felice di ucciderli. Duterte, rientrato a Davao, sua città di origine, dopo una visita in Vietnam, ha intanto annunciato con parole ... Fonte: PrimaPaginaItaly PrimaPaginaItaly
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....