Lazio, Sarri: “Ci è mancata brillantezza. Qui mi sento bene”

Calcio In Pillole SPORT

Se stiamo in campo bene, poi capita la giornata buona.

L’allenatore della Lazio Maurizio Sarri è intervenuto ai microfoni di Sky dopo lo 0-0 dell’Olimpico ottenuto contro l’Atalanta.

“Le società sono fatte di persone e in questa società ci sono persone con cui sto bene.

“Offensivamente negli ultimi venti metri abbiamo faticato, ma come qualità e palleggio abbiamo fatto bene.

“Il rinnovo di contratto non c’è l’ho ancora qui, ma nell’ultimo mese il presidente ha avuto da fare con altri problemi“

(Calcio In Pillole)

Ne parlano anche altri giornali

Ora, gli indisponibili potrebbero rientrare alla ripresa dopo la sosta: sicuramente Zapata, più difficilmente Gosens, e i positivi dovrebbero avere il tempo per negativizzarsi e tornare arruolabili La qualità la poteva dare solo Miranchuk, l’unico gol sfiorato è arrivato da lui, peccato però che per tutto il primo tempo si sia eclissato. (Calcio Atalanta)

La nostra testa è una giungla, non è facile per gli psicologi, figurarsi per noi. Ascolta la versione audio dell'articolo. Ilicic, parla Gasperini: «La testa è una giungla, lo aspetteremo sempre». (Calcio News 24)

Maurizio Sarri non ci sta e respinge le accuse di chi ha criticato la Lazio per non avere superato una Atalanta in piena emergenza. L'allenatore della Lazio, Maurizio Sarri, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa al termine della gara pareggiata 0-0 dai biancocelesti contro l'Atalanta. (AreaNapoli.it)

La sua situazione ha degli alti e bassi, ora c’è qualche problema, ma non ha perso la voglia di ripartire. L’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport” si sofferma sull’Atalanta e Ilicic e riporta le parole di Gasperini. (ilovepalermocalcio.com - Il Sito dei Tifosi Rosanero)

Il presidente vorrebbe regalare il difensore del Verona a Sarri ed è pronto a muoversi in prima persona. on ha bisogno di parate difficili, soltanto due volte l’Atalanta centra lo specchio e lo fa con tiri. (La Lazio Siamo Noi)

Scalvini, Demiral, Pezzella, gli eroi della serata che non ti aspetti. Non ricapiterà mai più, alla Lazio, di sfidare un’Atalanta senza Muriel, Zapata, Pasalic, Ilicic e Malinovskyi. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr