Draghi: “Turismo essenziale per la ripresa, continueremo a offrire aiuti

Draghi: “Turismo essenziale per la ripresa, continueremo a offrire aiuti
Il Fatto Quotidiano INTERNO

“Oggi i ministri del Turismo si sono incontrati, e questo è uno dei primi appuntamenti della presidenza italiana del G20.

“È arrivato il momento di prenotare le vostre vacanze in Italia: non vediamo l’ora di accogliervi di nuovo”, ha sottolineato quindi Draghi concludendo il suo intervento

Lo ha detto il premier Mario Draghi alla conferenza stampa dopo la ministeriale del G20 sul Turismo, in cui ha poi assicurato che da metà maggio sarà pienamente operativo il green pass per i viaggi in Italia. (Il Fatto Quotidiano)

Su altre testate

Happy 0 0 % Sad 0 0 % Excited 0 0 % Sleepy 0 0 % Angry 0 0 % Surprise 0 0 % «SETTORE DEVE MATURARE». «Ringraziamo l’assessore Orsomarso per averci accolti e ascoltati. (Corriere di Lamezia)

Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha annunciato che “il governo italiano ha introdotto un pass verde nazionale che sarà in vigore dalla seconda metà maggio”. Si tratta quindi di una versione nazionale del Green Pass europeo (L'HuffPost)

«Prenotate le vostre vacanze in Italia». Ieri, la Commissione europea aveva invitato gli Stati membri ad allentare le attuali restrizioni previste sui viaggi cosiddetti "non essenziali" tenendo il passo secondo il miglioramento delle proprie situazioni epidemiologiche e di quelle dei Paesi terzi. (Ticinonline)

Covid, Draghi: “Pronti ad aprire per le vacanze”. In arrivo il green pass nazionale

«A partire dalla seconda metà di giugno sarà pronto il Green pass europeo. «Non ho dubbi che in Italia il turismo si riprenderà e sarà forte come prima, ancora più forte». (Ticinonline)

L'appello ai ministri del G20 e' dunque quello di prenotare le vostre vacanze in Italia: "Naturalmente non vediamo l'ora di riaccogliervi di nuovo" "Le nostre montagne, le nostre spiagge, le citta' e le nostre campagne stanno riaprendo e questo processo accelerera' nelle prossime settimane e nei prossimi mesi". (AGI - Agenzia Italia)

«Il mondo vuole viaggiare in Italia. Alcuni settori «sono destinati a restringersi ma altri a crescere e io non ho dubbi che il turismo in Italia tornerà più forte di prima (Il Messaggero Veneto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr