Turismo, Draghi: da seconda metà' maggio pass per viaggi in Italia

Turismo, Draghi: da seconda metà' maggio pass per viaggi in Italia
TG La7 INTERNO

Dunque niente più la quarantena, ma una riapertura graduale.

L'italia è pronta a dare il benvenuto al mondo, ha esordito il premier, definendo il turismo un motore del Paese.

E una risposta indiretta e parziale a Salvini che ha sempre premuto e preme per le riaperture; risposta che arriva dopo che il premier aveva incontrato in mattinata Enrico Letta che al premier aveva detto di non gradire il metodo Salvini e di volere rispetto

politica. (TG La7)

Su altre testate

Così il premier Mario Draghi parlando all’esito della riunione ministeriale del G20 Turismo, con il ministro Massimo Garavaglia, nella Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri. “Nel frattempo continuiamo a fornire supporto economico concreto al settore e con il Pnrr lavoriamo per il futuro”, per un turismo che sia “più sostenibile e inclusivo (LaPresse)

(LaPresse) – “E’ arrivato il momento di prenotare le vostre vacanze in Italia,e naturalmente non vediamo l’ora di riaccogliervi di nuovo”. Così il premier Mario Draghi parlando all’esito della riunione ministeriale del G20 Turismo, con il ministro Massimo Garavaglia, nella Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri (LaPresse)

Il green pass covid dell'Unione Europea è atteso per giugno. COVID GREEN PASS ITALIA. In Italia, nell'ultimo decreto riaperture varato dal governo si spiega che "dal 26 aprile 2021 sono consentiti gli spostamenti tra le Regioni diverse nelle zone bianca e gialla. (Adnkronos)

Draghi: “Turismo essenziale per la ripresa, continueremo a offrire aiuti

“Nel frattempo continuiamo a fornire supporto economico concreto al settore e con il Pnrr lavoriamo per il futuro”, per un turismo che sia “più sostenibile e inclusivo. (LaPresse) – “Ho già detto che l’economia dopo la pandemia sarà diversa ma non ho dubbi che il turismo si riprenderà e sarà più forte di prima, anche migliore”. (LaPresse)

«Dalla metà di giugno i turisti che sono stati vaccinati potranno circolare liberamente in Europa, «il green passa sarà pienamente operativo». Nell’attesa che diventi operativo il green pass europeo «il governo italiano ha introdotto un pass verde nazionale, che entrerà in vigore a partire dalla seconda metà di maggio» (Giornale di Sicilia)

“È arrivato il momento di prenotare le vostre vacanze in Italia: non vediamo l’ora di accogliervi di nuovo”, ha sottolineato quindi Draghi concludendo il suo intervento “Oggi i ministri del Turismo si sono incontrati, e questo è uno dei primi appuntamenti della presidenza italiana del G20. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr