Wall Street perde slancio, contrastata DJ +0,41%, Nasdaq -0,88%

Wall Street perde slancio, contrastata DJ +0,41%, Nasdaq -0,88%
Yahoo Finanza Yahoo Finanza (Economia)

Roma, 16 set.

A tarda seduta il Dow Jones riduce i guadagni al più 0,41%, lo S&P 500 vira in negativo al meno 0,17% e il Nasdaq segna meno 0,88%.

Sostanzialmente la Banca centrale Usa ha fatto sapere che conta di lasciare i tassi di interesse e la linea monetaria a valori molto espansivi almeno fino al 2023.

(askanews) - Anche Wall Street cambia rotta, e torna a registrare debolezze con dinamiche contrastate tra i maggiori indici dopo le decisioni della Federal Reserve le parole del presidente Jerome Powell. (Yahoo Finanza)

La notizia riportata su altri media

A nostro parere, c’è ancora molto lavoro da fare, compresa una spiegazione di come useranno gli strumenti a disposizione per raggiungere l’obiettivo. • Il Sep (Sommario delle previsioni economiche) dovrebbe includere revisioni al rialzo per quanto riguarda la crescita e l’occupazione. (Finanza Operativa)

La Fed ha anche anticipato l'intenzione di "aumentare nei prossimi mesi le sue disponibilità in titoli del Tesoro e titoli garantiti da ipoteche almeno al ritmo attuale per sostenere il buon funzionamento del mercato e contribuire a promuovere condizioni finanziarie accomodanti, sostenendo così il flusso di credito a famiglie e imprese". (Adnkronos)

A cura di Wings Partners Sim (Finanza Operativa)

La Fed chiarisca l'impatto dell'inflazione "media" sulla politica monetaria

La crisi sanitaria continuerà a pesare sull'attività economica, l'occupazione e l'inflazione nel breve termine, e pone rischi significativi all'outlook economico di medio termine». Per il 2021 il rimbalzo del pil è stimato fra il 3,6 e il 4,7%, meno del 4,5-6,0% previsto in giugno. (Ticinonline)

(askanews) - La Federal Reserev americana ha rivisto in meglio le sue previsioni sull'economia, attenuando la stima sul crollo del Pil atteso quest'anno, al meno 3,7% e moderando specularmente il rimbalzo atteso sul prossimo, al più 4%. (Yahoo Finanza)

La società di Mountain View ha comunicato risultati per il terzo trimestre del suo esercizio segnati da profitti netti in crescita da 793 a 955 milioni di dollari. La Borsa di New York ha aperto la seduta in rialzo in attesa delle decisioni della Federal Reserve (Fed), che per la prima volta fornirà un outlook fino al 2023. (Investire Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr