Albania Polonia, Szczesny bersagliato da bottigliette: lui reagisce così - VIDEO

Albania Polonia, Szczesny bersagliato da bottigliette: lui reagisce così - VIDEO
Approfondimenti:
Juventus News 24 SPORT

Il portiere della Juve ha prima applaudito ironicamente il gesto dei sostenitori avversari poi, arrivatagli una bottiglietta vicino, l’ha presa in mano e l’ha bevuta

Curiosa la reazione di Wojciech Szczesny.

Albania Polonia, Szczesny bersagliato da bottigliette: lui reagisce così al gesto della tifoseria albanese – VIDEO. La sfida tra Albania e Polonia, valida per le qualificazioni al Mondiale in Qatar, è stata sospesa per circa 20 minuti a causa del lancio in campo di bottigliette e oggetti vari dei tifosi albanesi dopo il gol vittoria di Swiderski al 78′. (Juventus News 24)

Ne parlano anche altre testate

Wojciech Szczesny making light of the #ALBPOL bottle incident. L'episodio ha portato alla sospensione della gara per 20 minuti, dopo che i giocatori della squadra ospite erano stati costretti a interrompere i festeggiamenti per la rete perchè colpiti dagli oggetti gettati dagli spalti dai tifosi di casa. (ilBianconero)

Inoltre, il suo gesto infrange tutte le norme sanitarie contro il Covid. Wojciech Szczesny making light of the #ALBPOL bottle incident. (CalcioToday.it)

Il portiere della Juventus ha reagito prima applaudendo ironicamente, quindi raccogliendo una delle bottigliette piovute in campo e bevendo dalla stessa Tensione in Albania-Polonia, match di qualificazione ai Mondiali 2022: la sfida è stata sospesa per alcuni minuti, la reazione di Szczesny. (CalcioMercato.it)

Albania-Polonia, lancio di oggetti contro Zielinski e compagni: gara sospesa (VIDEO)

Il pubblico albanese non ha gradito l'esultanza dei giocatori della Polonia dopo il gol e ha lanciato oggetti, soprattutto bottiglie di plastica, al loro indirizzo; l'arbitro ha dovuto sospendere il gioco, che è ripreso soltanto dopo 25'. (Fantacalcio ®)

Il risultato finale permette alla squadra di Paulo Sousa di superare l'Albania al secondo posto del gruppo I. Come reazione, la squadra ospite ha lasciato il campo in attesa di capire se la partita sarebbe ripresa mentre i giocatori albanesi hanno cercato di calmare i loro tifosi e hanno liberato il terreno di gioco dalle bottigliette che erano state lanciate (Sky Sport)

La gara di qualificazione ai Mondiali del 2022, andata in scena a Tirana, è stata sospesa a tredici minuti dal termine a causa di alcuni disordini. Le squadre hanno quindi lasciato il campo, per poi rientrare sul terreno di gioco una ventina di minuti più tardi per riprendere la partita. (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr