WhatsApp su più dispositivi per gli smart workers

WhatsApp su più dispositivi per gli smart workers
PMI.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Novità per gli utenti di WhatsApp: si potrà configurare lo stesso account su più dispositivi e gestire contenuti multimediali e chat.

Stando a quanto annunciato, la possibilità di usare WhatsApp su più dispositivi non comprometterà la crittografia end-to-end, sistema di protezione delle conversazioni e dei contenuti scambiati tra due dispositivi

Con questa funzionalità si potrà passare anche da una piattaforma all’altra (ad esempio da iPhone ad Android e viceversa) sincronizzandone tutte le conversazioni e attivando lo stesso account WhatsApp su diversi dispositivi, potendo chattare con i contatti come sul telefono principale. (PMI.it)

La notizia riportata su altri media

WhatsApp, novità per gli stickers: arriva il suggerimento rapido. WhatsApp non smette mai di stupire con i suoi aggiornamenti con gli sviluppatori di Menlo Park che hanno lanciato la versione 2.21.12.1 della Beta. (Vesuvius.it)

Zuckerberg conferma una nuova funzionalità in arrivo per WhatsApp. Questa volta WABetaInfo si è proprio superato. Dopo tanta attesa, un semplice messaggio, proprio da una chat di gruppo su WhatsApp, ha confermato l’arrivo di una nuova funzione top per WhatsApp. (Tecnoandroid)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > WhatsApp, addio definitivo della funzione: sarà sostituita Whatsapp down, tanti utenti stanno segnalando dei malfunzionamenti con l’app: quali sono e cosa sta succedendo. (Vesuvius.it)

Telegram, ecco gli aggiornamenti del rivale di WhatsApp

WhatsApp lo ha spiegato nel suo centro assistenza online nel quale risponde alle domande più frequenti poste dagli utenti. La piattaforma di messaggistica WhatsApp attua una politica ben precisa sulla cancellazione degli account inattivi, per evitare di conservare dati e conversazioni degli utenti sui suoi server troppo a lungo. (Tech Fanpage)

La notizia, nell’aria da diversi mesi, ora è ufficiale e a confermarla sono stati Mark Zuckerberg e Will Cathcart (numero uno di WhatsApp) in persona durante una divertente intervista – via chat ovviamente – con WeBetaInfo, punto di riferimento per le anticipazioni di questo tipo. (Vanity Fair Italia)

Telegram: tutto quello che è cambiato. Telegram oltre a fornire un servizio di messaggistica è anche una sorta di social network. Anche WhatsApp ha una versione web, ma quella di WhatsApp per funzionare ha bisogno che il telefonino su cui è installata l’app di messaggistica istantanea sia collegato a internet (Consumatore.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr