Marcello De Vito passa da M5s a Forza Italia: «Sempre stato un elettore di centrodestra». Il benvenuto di Ruggieri (Fi): «Provo disprezzo»

Marcello De Vito passa da M5s a Forza Italia: «Sempre stato un elettore di centrodestra». Il benvenuto di Ruggieri (Fi): «Provo disprezzo»
leggo.it INTERNO

Maurizio Gasparri sottolinea che così «Fi ricostruisce una presenza nel Consiglio comunale, che dimostra la vitalità del nostro partito che ha raccolto adesioni che non aveva».

E rincara: «Davvero non si riesce a importare gente nuova e in gamba, e si preferisce riciclare un grillino insultatore poi persino arrestato per corruzione, e che oggi si permette persino di indicare la rotta a Forza Italia?». (leggo.it)

Su altri giornali

Dunque niente di nuovo e niente di sorprendente se a Roma cambia casacca il presidente del Consiglio comunale, tale Marcello De Vito, passato con sprezzo del ridicolo dai 5 Stelle a Forza Italia. Per questo il Parlamento ce la sta mettendo tutta, e con già 200 voltagabbana da inizio legislatura anche quest’anno abbiamo buone possibilità di confermarci campioni del mondo. (LA NOTIZIA)

Da quel che sento e leggo anche lei è in contrapposizione con la forza politica M5S. Marcello De Vito, ex M5S e attuale presidente dell'Assemblea capitolina, aderisce a Forza Italia. (Adnkronos)

Forza Italia è il grande malato della politica trevigiana. A oggi, i bene informati, dicono che non sono più di una cinquantina i tesserati in tutta la. (ilgazzettino.it)

Forza Italia, la grande fuga degli iscritti: da 900 ad appena 50

Già nelle prossime ore ci saranno nuovi contatti tra le rappresentanze sannite e regionali del partito Tempo di lettura: (anteprima24.it)

(askanews) -Forza Italia lancia la raccolta firme sul tema della maternità contro l’utero in affitto con una conferenza stampa in programma giovedì 10 giugno al Senato. Martedì 8 giugno 2021 - 11:18. (askanews)

Per questo, prima ancora della parte politica a cui va la nostra totale fiducia, il pensiero è per le famiglie dei funzionari e dipendenti finiti inutilmente al centro della bufera. (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr