Verso il ballottaggio. Rilampa, Lucchetta e Aggio (coalizione Garbellotto): "Basta inciuci, Conegliano deve rinascere, non morire definitivamente"

Verso il ballottaggio. Rilampa, Lucchetta e Aggio (coalizione Garbellotto): Basta inciuci, Conegliano deve rinascere, non morire definitivamente
Qdpnews INTERNO

Aggio e Lucchetta, inoltre, hanno ribadito “il programma di rinnovamento della città” della coalizione di Piero Garbellotto e la necessità di “uomini e donne che sappiano assumersi le proprie responsabilità”.

“Faccio un appello alle donne elettrìci: diamo un segnale forte a favore del rinnovamento – ha aggiunto – di un nuovo modo di fare politica a livello locale, andando a votare e sostenendo con forza il nostro candidato Garbellotto”. (Qdpnews)

Ne parlano anche altri media

Sapevamo che non sarebbe stato scontato né semplice, ma è ciò di cui Pistoia ha bisogno". È la posizione che il segretario comunale Pd Pistoia Walter Tripi ha ricordato di aver spiegato" sia alle singole forze politiche che, soprattutto, in un primo Tavolo politico convocato nelle scorse settimane". (LA NAZIONE)

L'esternazione di Virginia fa salire il nervosismo nella corrente filodem del M5s fedele a Giuseppe Conte. Il sindaco uscente, indicata come l'anti Giuseppi, incontra Roberto Gualtieri e ribadisce: «Non do indicazioni di voto per domenica». (La Verità)

Decreto legge per un eventuale scioglimento di Forza Nuova o provvedimento in caso di accertamento della Magistratura della natura neofascista del partito? Ammesso che non venga cambiata la mozione, con un provvedimento approvato da tutti i partiti che appoggiano l'Esecutivo che al momento non c'è". (Adnkronos)

Lorenzo Lavagetto: “Accordo Pd-Effetto Parma, il contrario dell’unità di cui si parla”

E già si parla del “Modello Caltagirone”. Scettico l’assessore regionale forzista Marco Falcone: “Caltagirone è uno dei 42 Comuni al voto, alle Regionali sarà tutta un’altra partita. (Tempo Stretto)

Parliamo di un’assenza doverosa da riempire, dopo i fatti di Roma che impongono con urgenza la necessità di ribadire formalmente il ripudio di rigurgiti fascisti e qualsiasi forma di squadrismo Perché si continua a dire ‘no alla violenza fascista’ senza poi agire di conseguenza? (Molise Network)

Ho letto ieri sulla stampa per la prima volta il documento Pd - Effetto Parma che titola ‘Uniti vince Parma’. Si poteva fare meglio sul tema del teleriscaldamento, sui costi della vita e, non da ultimo, sul problema della sicurezza, che ci vede ai piani più bassi della classifica nazionale (ParmaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr