Tottenham, il prossimo allenatore sarà un ex Juve

ilBianconero SPORT

Possibilmente italiano, sembrerebbe.

Stando a quanto sostengono i principali quotidiani sportivi, infatti, ci sono tre nomi papabili per andare ad allenare il Tottenham, tutti peraltro con trascorsi juventini: Antonio Conte (fresco di scudetto con l'Inter), Maurizio Sarri (svincolato, doveva andare alla Roma che però ha preferito Mourinho) e Gian Piero Gasperini (saldamente alla guida dell'Atalanta, ma chissà che le sirene inglesi. (ilBianconero)

Su altre testate

Una brutta notizia per Gasperini che, per almeno 20 giorni, dovrà fare a meno di uno dei suoi difensori più importanti. Per il difensore italo-brasiliano saranno necessari circa 20 giorni di stop. (CIP)

Una notizia come quella di Mourinho dovrebbe far cadere molte teste e molte amicizie Un procuratore non parla di sé, parla dei giocatori degli altri e noi lo prendiamo per buono. (Calciomercato.com)

Ergo, non è un ragionamento che vale solo per i bergamaschi. Premessa doverosa: tutte le squadre di vertice che seguono l'Inter possono recriminare per passi falsi più o meno clamorosi. (Tuttosport)

UN'ALTRA VIA - La realtà è che però Gasperini non lascerà Bergamo per Londra, almeno non per il Tottenham Uno di questi è dato anche dai tanti tecnici sondato nelle ultime ore come post Mourinho, come Sarri e Marcelino Garcia. (TUTTO mercato WEB)

Infortunio Toloi: ecco i tempi di recupero del difensore nerazzurro. Secondo quanto riportato da SOS Fantacalcio, per recuperare Rafael Toloi occorreranno due settimane, con il serio rischio di saltare la finale di Coppa Italia (proprio come accadde due anni fa contro la Lazio). (SuperNews)

Ecco perchè una clamorosa soluzione potrebbe portare il tecnico non soltanto lontano da Bergamo, ma addirittura lontano dall’Italia. Ecco perchè l’attenzione si è focalizzata su Gasperini, dopo gli ottimi risultati ottenuti in quel di Bergamo (SerieANews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr