Il borsino / Toro protagonista nel derby

Il borsino / Toro protagonista nel derby
Toro.it SPORT

Anche perché non è detto che siccome si è giocato con il piglio giusto questa stracittadina l’impegno contro l’Udinese sarà in discesa.

Torino-Juventus: chi sale. SANABRIA già ribattezzato San’Abria, al suo primo derby riesce ad emulare un certo Rizzitelli e, dopo aver segnato due gol quasi piazza di testa il colpo del KO al 90’.

VOJVODA patisce troppo nei primi minuti, Chiesa e Morata dalle sue parti fanno ciò che vogliono

Oltre a quella ne prende tante altre e dopo 72’ generosi come al solito e qualche errore di misura viene sostituito. (Toro.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Attualmente è 1,1 punti a partita ma Nicola ha tutte le carte in regola per proseguire col Torino anche con una media finale più bassa, dato che dal suo arrivo sta convincendo tutti: società, giocatori e tifosi. (Toro News)

I granata, che scenderanno in campo sabato sera alle ore 20.45 alla Dacia Arena, dovranno però fare i conti con un'avversaria non delle più semplici. Granata in campo sabato sera nell'anticipo delle 20.45. (Toro News)

"Termina 2-2 il Derby della Mole numero 202. Il Torino ha disputato una partita di carattere: fondamentale sono state le parate di Sirigu che hanno permesso alla squadra granata di portare a casa un pareggio. (Toro News)

La Stampa: "C'è più Verdi nel Toro: effetto derby e la trovata di Nicola"

Prima ha cercato di ritrovarlo a livello mentale, ora gli ha trovato una nuova posizione in campo. “Io parto un po’ defilato rispetto alle scelte, ci sta: lavoro per mettere in difficoltà il mister, dobbiamo farci trovare tutti pronti” diceva Verdi prima della stracittadina contro la Juventus. (Torino Granata)

Prima che sia Troppo Tardy / L'appuntamento con la rubrica di Enrico Tardy: "In un'annata tanto brutta e faticosa il Toro ha giocato un derby con dignità ed orgoglio". L'atteggiamento dei nostri calciatori insieme ad una buona prova di Verdi sono le note più positive di questa gara. (Toro News)

Il pareggio contro il Benevento ha lasciato tanto amaro in bocca al Parma, che ha perso una buona chance per accorciare. Ibrahimovic e il Milan proseguiranno insieme almeno per un altro anno. Ma dal mercato, soprattutto se Mandzukic non dovesse. (Torino Granata)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr