CORRIERE - Napoli, già decise quattro cessioni. Risparmio di 32 milioni

AreaNapoli.it SPORT

A riferirlo è l'edizione odierna del Corriere, Lorenzo Insigne è ormai ufficiale che andrà via, ma ci sono altri tre giocatori in procinto di lasciare gli azzurri.

"Un’estate fa, analizzando se stesso e anche i conti del club, Aurelio De Laurentiis ha cominciato ad avviare l’ennesimo ciclo della sua epoca, ha sistemato i conti in prospettiva, ha raschiato nel fondo del bilancio e si è proiettato al di là delle scadenze". (AreaNapoli.it)

La notizia riportata su altre testate

Ma le strade di Mertens e del Napoli alla fine della stagione si separeranno, come racconta l'edizione odierna de Il Mattino. Calciomercato Napoli. "Quello del belga è un addio lunghissimo, il suo contratto impossibile non è più sostenibile. (CalcioNapoli24)

Ma le strade di Mertens e del Napoli alla fine della stagione si separeranno. "Gli ultimi show di Mertens", scrive oggi Il Mattino in edicola. (Tutto Napoli)

Il Mattino: "Mertens accetterebbe qualsiasi cifra, ma Napoli non gli farà offerta per rinnovare". vedi letture. "Gli ultimi show di Mertens", scrive oggi Il Mattino in edicola. Anzi, lui accetterebbe qualunque cifra, e qualunque data di scadenza, una specie di accordo in bianco (TUTTO mercato WEB)

"Un’estate fa, analizzando se stesso e anche i conti del club, Aurelio De Laurentiis ha cominciato ad avviare l’ennesimo ciclo della sua epoca, ha sistemato i conti in prospettiva, ha raschiato nel fondo del bilancio e si è proiettato al di là delle scadenze: a giugno 2022, alla fine di questa stagione che in realtà è pure un esercizio, dal monte-ingaggi sfileranno via i dieci milioni (lordi) di Insigne ormai canadese, i nove di Mertens che ha corteggiatori in Qatar, gli otto di un Ghoulam al quale la sorte qualcosa dovrà pur restituire altrove, avendone saccheggiato energia e umore, e i cinque di Ospina, divenuto un obiettivo del Real Madrid, al quale è complicato negarsi; e volendo, nella lista dei «potenziali esuberi», ci potrebbero anche finire Anguissa (ch’è un prestito però con diritto di riscatto); Juan Jesus che ha firmato per dodici mesi; e Tuanzebe, che dovrebbe rientrare all’Aston Villa. (CalcioNapoli24)

Ha offerte in Qatar e potrebbe valutarle. Come Insigne, guadagna tanto e il Napoli potrebbe decidere di non esercitare l'opzione di rinnovo per alleggerire il monte ingaggi (Tutto Napoli)

Addirittura, se avesse potuto il Napoli avrebbe fatto a meno di lui già dallo scorso anno. : Getty – Napoli Insigne Mertens. Dries Mertens sarebbe disposto ad accettare un eventuale rinnovo anche a cifre inferiori rispetto a quelle attualmente percepite pur di rimanere al Napoli, ma questa volontà non combacia con quella societaria. (Spazio Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr