Napoli, Mertens verso l'addio: pronto al rinnovo al ribasso ma De Laurentiis dice no

Calciomercato.com SPORT

Insigne andrà via ma ci sono altri calciatori storici in scadenza.

Il club azzurro ha un'opzione per rinnovare un altro anno ma De Laurentiis, a quanto pare, non la eserciterà.

Il belga però vorrebbe, accetterebbe qualunque cifra per qualunque durata, firmerebbe in bianco

Il Napoli che si vedrà il prossimo anno potrebbe essere stravolto rispetto a quello attuale.

Secondo quanto riportato oggi da Il Mattino, il contratto di Mertens non sembra essere più sostenibile per il Napoli. (Calciomercato.com)

Ne parlano anche altre testate

Dries Mertens è in scadenza di contratto e potrebbe andare via a fine stagione. L'edizione odierna del Corriere dello Sport ricorda che il belga potrebbe salutare a fine stagione. (Tutto Napoli)

"Un’estate fa, analizzando se stesso e anche i conti del club, Aurelio De Laurentiis ha cominciato ad avviare l’ennesimo ciclo della sua epoca, ha sistemato i conti in prospettiva, ha raschiato nel fondo del bilancio e si è proiettato al di là delle scadenze". (AreaNapoli.it)

Ma le strade di Mertens e del Napoli alla fine della stagione si separeranno. Oggi non esiste una sola possibilità che Mertens resti, e non è lui a volerlo. (Tutto Napoli)

Il belga sarebbe disposto anche ad abbassarsi lo stipendio, ma il Napoli non eserciterà la clausola per il rinnovo di contratto. Anzi, lui accetterebbe qualunque cifra, e qualunque data di scadenza, una specie di accordo in bianco (TUTTO mercato WEB)

Ma le strade di Mertens e del Napoli alla fine della stagione si separeranno, come racconta l'edizione odierna de Il Mattino. Calciomercato Napoli. "Quello del belga è un addio lunghissimo, il suo contratto impossibile non è più sostenibile. (CalcioNapoli24)

Napoli calcio - Le riforme silenziose di De Laurentiis. In pratica, ci sono sette uomini con tanto di valigia sull’uscio; e in sintesi, si chiuderà un’epoca" (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr