Ragazzi tornano in Piemonte e in Veneto positivi dopo la vacanza a Riccione

Ragazzi tornano in Piemonte e in Veneto positivi dopo la vacanza a Riccione
Corriere della Sera INTERNO

Al 12 luglio a Rimini solo il 20% dei ragazzi della fascia 12 - 19 risultava vaccinato con almeno una dose contro il 30% di Cesena, il 32 di Forlì e il 34% di Ravenna.

Si contagiano anche i turisti e i numeri, spesso, vanno ad accrescere il computo dei positivi rintracciati nelle città e nelle regioni di provenienza.

È successo in Riviera e in particolare a Rimini, località turistica «segnalata» recentemente dall’Ausl per il basso numero di vaccinati, soprattutto fra i giovani. (Corriere della Sera)

Su altri media

Il numero dei contagiati non è un indice sufficiente, anzi è fuorviante, bisogna prendere solo quello dei ricoverati. Quando il presidente ha puntato tutto sul turismo per la ripartenza dell'Italia, Riccione ha raccolto il messaggio e ha fatto della sicurezza sanitaria l'offerta migliore della nostra cittadina balneare. (AltaRimini)

– Il Corriere di Romagna ha riportato il caso di un focolaio Covid scoppiato tra un gruppo di giovani della provincia di Alessandria, una quindicina di ragazzi risultati positivi e con sintomi di ritorno da Riccione (Telecity News 24)

Nella tarda serata di sabato i Carabinieri del Radiomobile di Riccione hanno posto fine alle azioni criminose di alcuni giovani. Serie di rapine e furti messi a segno da bande di giovanissimi. (RiminiToday)

Riccione. Banda di ragazzini rapinatori fermata dai carabinieri

L'indagine continua per accertare le eventuali responsabilità del branco a riguardo di altre rapine con pestaggio sempre in danno di giovanissimi turisti A seguito della perquisizione personale, i ragazzi sono stati trovati in possesso del coltellino e della refurtiva, riconsegnata ai due turisti. (PerugiaToday)

– È allarme coronavirus per un focolaio che interessa almeno 15 ragazzi della provincia alessandrina che sono tornati da una vacanza a Riccione. Da oggi alle 15 nella palestra comunale sarà possibile effettuare i tamponi rapidi per i possibili contatti del 10 ragazzi e per i congiunti (Alessandria24.com)

Verso le 18 di ieri, i carabinieri sono stati allertati da alcune chiamate al numero di emergenza 112, che segnalavano la presenza di un nutrito gruppo di giovani nordafricani intenti a seminare il panico tra i coetanei in zona Palacongressi. (Corriere Romagna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr