Perché Amazon vuole Esselunga: l'attrazione del gigante dell'eCommerce per gli spazi fisici

Perché Amazon vuole Esselunga: l'attrazione del gigante dell'eCommerce per gli spazi fisici
EconomyUp ECONOMIA

Perché Amazon vorrebbe Esselunga. In tutto questo cosa c’entra Esselunga?

Un’ulteriore mossa del colosso dell’ecommerce nel mondo dei negozi di alimentari.

Secondo il quotidiano di Confindustria è “da qualche mese che nella comunità finanziaria milanese circolano indiscrezioni sull’interesse del colosso Amazon per il gruppo posseduto dalla famiglia Caprotti”.

Ma già da tempo il colosso dell’eCommerce ha avviato una strategia di acquisizione di negozi fisici in Usa. (EconomyUp)

La notizia riportata su altre testate

E sempre per quanto riguarda Amazon alcune indiscrezioni la dicono interessata all’italiana Esselunga Da tempo il colosso è impegnato nella vendita di prodotti a mdd am ora arriva la svolta. (italianfoodtoday)

Nella comunità finanziaria milanese da mesi circolino voci insistenti che parlando del leader di Amazon più che deciso a far sua la catena di supermercati Esselunga avrebbe smentito i fatti. (Notiziario Finanziario)

Sportneer Set Freccette Punta in Acciaio Professionale - 6 Cilindri in Ottone da 22 g… - DroneSky53 : La Notizia che tutti Aspettavamo Una notizia smentita dalla, chelaal colosso statunitense, che secondo il Sole 24 Ore avrebbe voluto ampliare il proprio orizzonte mettendo le mani su una catena di supermercati di grande successo, consolidata e distribuita in maniera capillare sul territorio. (Zazoom Blog)

I supermercati Esselunga fanno gola ad Amazon

Amazon pensa a come poter inglobare al suo “colosso” la catena di supermercati di Caprotti. A riportare la notizia è il quotidiano Il Sole 24 ore. Per la famiglia Caprotti non ci sarebbero margini di trattativa di vendita, visto che l’ipotesi non sarebbe stata nemmeno presa in considerazione (Metropolitan Magazine )

Se ti interessano ulteriori info sulla cessione degli immobili di Esselunga, ti consigliamo di leggere anche: “Esselunga, Unicredit acquista 32,5% degli immobili” E a quanto pare il colosso statunitense ha tentato un primo approccio con la famiglia Caprotti, che attualmente detiene il 100% delle quote di Esselunga (attraverso la holding Supermakets Italiani). (BorsaMagazine.it)

Esselunga oggi è controllata al 100% da Giuliana Albera Caprotti (vedova del fondatore Bernardo Caprotti) e dalla figlia Marina Caprotti tramite il veicolo Superit Fincospa. L’accordo era stato annunciato nel marzo 2020 da Esselunga, sulla base di una valutazione del gruppo di 6,1 miliardi di euro (si veda altro articolo di BeBeez) (BeBeez)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr