Ue-Russia: Draghi chiama Putin

Ue-Russia: Draghi chiama Putin
ISPI ESTERI

Un’intesa rinnovata e per cui il rapporto con la Russia di Putin si presenta come il primo vero banco di prova.

Mario Draghi ha chiamato ieri il presidente russo Vladimir Putin.

Il premier italiano Mario Draghi chiama il presidente russo Vladimir Putin.

L'Ucraina – ha detto Putin a Draghi – non sta rispettando gli impegni presi a Minsk e nei successivi negoziati condotti con Francia e Germania

Secondo fonti diplomatiche riportate oggi dalla stampa italiana, Putin avrebbe invitato il premier italiano a recarsi in visita a Mosca (ISPI)

La notizia riportata su altre testate

Nuovo colloquio tra Putin e Lukashenko Condividi Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha avuto oggi una conversazione telefonica con il Presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin. (Rai News)

Ebbene, al netto di un invito russo a Draghi di visitare Mosca, non si sono trovati d’accordo su nulla. Secondo quanto riferiscono fonti diplomatiche, Draghi ha detto senza giri di parole che il responsabile della crisi è il dittatore di Minsk Alexander Lukashenko. (La Stampa)

La Ue ha a sua volta adottato un nuovo pacchetto di sanzioni contro la Bielorussia. (Sputnik Italia)

Bielorussia, Draghi sente Putin: cosa si sono detti sulla crisi dei migranti al confine

Lo zar russo si è detto convinto della volontà dell’Ucraina di abbandonare unilateralmente gli accordi di Minsk, facendo ricadere la responsabilità del fallimento sui russi Quella di ieri fra Mario Draghi e Vladimir Putin conferma l’assioma. (La Stampa)

“Il modo subdolo in cui questo è stato raggiunto è quello di utilizzare qualcuno che era visto come il volto accettabile del business russo come facciata. Un giudice inglese ha stabilito che Roman Abramovich non ha acquistato il Chelsea su ordine del presidente russo Vladimir Putin, come riportato su un libro scritto da una giornalista britannica. (Calcio In Pillole)

Cosa si sono detti Putin e Draghi. Al centro del colloquio, principalmente, la crisi dei migranti tra Polonia e Bielorussia. (Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr