Nessuna offerta per Calhanoglu: si riavvicina il rinnovo

Nessuna offerta per Calhanoglu: si riavvicina il rinnovo
Spazio Milan SPORT

Sullo sfondo la Juventus che dopo l’arrivo di Allegri pare si sia defilata.

L’offerta onerosa arrivata dal Qatar ingolosisce il 27enne ma la preferenza è quella di percepire uno stipendio meno ricco che al contempo gli dia la garanzia di poter ambire ad un ruolo da protagonista a livello europeo.

Il Milan intanto corre ai ripari sondando il terreno per Ziyech e De Paul

Il tormentone Hakan Calhanoglu continua a regalare l’ennesimo colpo di scena. (Spazio Milan)

Ne parlano anche altre testate

Il turco, dopo tanta esitazione, sembra essersi finalmente convinto ad accettare la proposta da parte del Milan. L'esempio di Gianluigi Donnarumma è stato molto importante: il club rossonero va al di sopra di tutto a prescindere da possibili offerte da parte della concorrenza. (Pianeta Milan)

I rossoneri sono saliti a 4 milioni e mezzo bonus compresi. Milan, vicino il rinnovo di Calhanoglu. Negli ultimi giorni lo scenario relativo al rinnovo di contratto di Calhanoglu col Milan ha ripreso quota e ora è l'opzione più probabile. (Fantacalcio ®)

Calciomercato.it vi ha raccontato dell’ipotesi Qatar per Calhanoglu, mai però diventata concreta sino in fondo. Le ultime notizie, che parlavano di un dietrofront del turco e di un rinnovo tornato possibile, trovano conferma sui giornali di oggi. (CalcioMercato.it)

Calciomercato Milan, dietrofront Calhanoglu: solo conferme

Calciomercato Milan, Calhanoglu all’Atletico Madrid: l’affare. Stando a quelle che sono le ultime che arrivano dalla Spagna, infatti, l’Atletico Madrid sarebbe fortemente intenzionato a prendere Hakan Calhanoglu. (Stop and Goal)

BUONA OFFERTA - "Se posso accettare il Galatasaray? Se ricevo una buona offerta, perché no? (Calciomercato.com)

Per l’argentino servirebbe un contratto da almeno 3,5 milioni di euro netti a stagione e bisognerebbe versare nelle casse dell’Udinese ben 35/40 milioni di euro Il turco non ha ancora dato una risposta ai rossoneri ma la firma ora è davvero più vicina. (MilanLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr