Scuola, Figliuolo: "Entro il 20 agosto gli elenchi dei non vaccinati"

Scuola, Figliuolo: Entro il 20 agosto gli elenchi dei non vaccinati
Live Sicilia INTERNO

Al momento il personale scolastico indeciso è concentrato in alcune Regioni.

Per fare ciò il personale docente e non docente deve essere vaccinato.

“Auspichiamo che entro il 20 agosto” tutto il personale scolastico, docente e non docente “risponda in maniera convinta all’invito a vaccinarsi, comprendendo il valore civico di questo gesto.

Auspichiamo dunque che entro il 20 agosto tutta la categoria risponda in maniera convinta all’invito a vaccinarsi”

La scuola, dice Costa “è priorità e bisogna fare di tutto per garantire la didattica in presenza”. (Live Sicilia)

Su altre fonti

Così il Commissario per l'Emergenza Francesco Figliuolo in una nuova lettera alle Regioni in cui riporta il verbale del Cts del 12 luglio. (ilmessaggero.it)

Scuola e vaccini, Figliuolo scrive alle Regioni e indica il piano Covid e vaccinazioni, la mossa di Figliuolo per far ripartire la scuola a settembre in sicurezza. Francesco Paolo Figliuolo, commissario all’emergenza Covid, nella giornata di ieri ha inviato alle Regioni le nuove disposizioni per il proseguimento della campagna vaccinale. (Virgilio Notizie)

Così il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, a The Breakfast Club, su Radio Capital E sul green pass per docenti chiarisce"non credo che si farà, per ora andiamo avanti con la vaccinazione". (LaPresse)

Scuola, Sileri: Difficile ricominciare in presenza a settembre

Nel documento il capo dipartimento del Ministero cita alcuni richiami all’ultimo parere sanitario del Cts del 12 luglio. Figliuolo ha chiesto entro il 20 agosto un elenco del personale scolastico che non si è ancora vaccinato, e ha poi ribadito quanto già scritto il 25 giugno, rinnovando la necessità di perseguire «la massima copertura vaccinale del personale scolastico attraverso un coinvolgimento attivo» e chiedendo di avere entro il 20 agosto l’elenco di tutti coloro che non possono o non vogliono vaccinarsi. (Open)

Qualora, però, a quella data il problema dovesse persistere, credo opportuno valutare l'ipotesi dell'obbligo vaccinale per questa categoria". E' quanto su legge in una nota del sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, in merito alla lettera inviata da Figliuolo alle Regioni. (Sky Tg24 )

È una grande sfida, bisogna capire quanti italiani saranno vaccinati in quel momento. “È difficile ricominciare in presenza a settembre, sarà un processo graduale”, aggiunge (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr