L'ipotesi del saldo e stralcio per le cartelle sotto i 5mila euro

Today.it ECONOMIA

Ad ogni modo si tratta ancora solo di un progetto.

E intanto prende forma lo schema per i nuovi risarcimenti alle attività colpite dalle restrizioni per la seconda ondata della pandemia. Il governo sta studiando l'ipotesi di un saldo e stralcio per le cartelle inferiori a 5mila euro.

L'opzione è sul tavolo del governo.

È invece confermato il mini-differimento di qualche giorno della scadenza del 28 febbraio per i versamenti delle rate della rottamazione ter e del saldo e stralcio per poter poi agganciare la norma al decreto Ristori 5, che verrebbe ribattezzato "dl Sostegno". (Today.it)

Su altre testate

Proroga rottamazione e saldo e stralcio delle cartelle: ad annunciare la novità in arrivo è il comunicato stampa del MEF pubblicato oggi 27 febbraio 2021. Proroga rottamazione e saldo e stralcio delle cartelle: il MEF comunica il rinvio ufficiale, a data da destinarsi, della scadenza del 1° marzo 2021. (Informazione Fiscale)

119/2018) e del saldo e stralcio (art. Il ministero dell'Economia comunica, infatti, che è in corso di redazione il provvedimento che differirà il termine del primo marzo 2021 per il pagamento delle rate. (Leggo.it)

Un intervento che riguarda 1,2 milinoni di cittadini e imprese che era attesi al pagamento della rate per la “pace fiscale”. Lo afferma il ministero dell'Economia e delle Finanze in una nota non precisando la nuova data, che sarà fissata nei prossimi giorni, entro la quale dovrà essere fatto il pagamento. (Il Sole 24 ORE)

Secondo l’Adnkronos, è allo studio del governo anche l’ipotesi di un saldo e stralcio per le cartelle inferiori a 5mila euro Il governo ferma le rate della rottamazione in zona Cesarini. (Il Fatto Quotidiano)

A quanto apprende l'Adnkronos, l'opzione è sul tavolo dell'esecutivo insieme ad altre proposte per permettere di regolarizzare alcune posizioni a chi è in condizioni di farlo e contemporaneamente assicurare risorse dovute alla riscossione. (Rai News)

8) e del ‘saldo e stralcio’ (art. “Lavoreremo nel solco tracciato – ha aggiunto l’esponente M5S -, e nei prossimi giorni, dopo il giuramento, riprenderemo in mano tutti i dossier sospesi, a partire da quello delle cartelle esattoriali. (LA NOTIZIA)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr