In coma durante la gravidanza si risveglia dopo 10 mesi: "mamma" la sua prima parola

In coma durante la gravidanza si risveglia dopo 10 mesi: mamma la sua prima parola
vistanet INTERNO

La donna si è risvegliata e ha pronunciato per tre volte una parola molto significativa: «Mamma»

Poi, due mesi fa, il trasferimento in una clinica di eccellenza a Innsbruck, un fatto reso possibile dalle tante donazioni ricevute grazie a una campagna di crowdfounding.

Una donna di Arezzo è uscita dal coma dopo dieci mesi.

La bimba è nata di parto cesareo urgente e la mamma è rimasta purtroppo priva di coscienza. (vistanet)

Se ne è parlato anche su altri media

Arezzo, 9 giugno 2021 - Dieci mesi di silenzio, poi una parola: "Mamma". Cristina reagisce alle sollecitazioni e piange quando ascolta il messaggio vocale registrato per lei da Gianna Nannini, la sua star preferita (LA NAZIONE)

Ha sorpreso tutti, dopo un coma che durava da luglio del 2020, aprendo gli occhi e pronunciando una parola dolcissima: mamma, termine ripetuto per ben tre volte. Fonte Pixabay. Cristina Rosi è una donna trentenne di Arezzo che 11 mesi fa, mentre era alla 30esima settimana di gestazione, ha avuto un prolungato arresto cardiaco. (Bigodino.it)

Da quel momento per lei è iniziato un calvario di cure e riabilitazione neurologiche: undici mesi dopo, all'improvviso, Cristina ha pronunciato la parola "mamma", lievemente e per tre volte. La raccolta fondi per aiutare Cristina Rosi. (Today.it)

Arezzo: incinta prima del coma, si risveglia dopo 10 mesi e dice 'mamma'. La battaglia di Cristina

Ora, grazie a una raccolta fondi, è affidata alle cure di una clinica in Austria. Arezzo: incinta prima del coma, si risveglia dopo 10 mesi e dice 'mamma'. (La Repubblica Firenze.it)

La sua prima parola dopo 10 mesi in stato di minima coscienza è stata: “Mamma”. Dopo 10 mesi un grande passo in avanti, Cristina ha detto le sue prime parole, rivolgendosi a sua madre. (Aleteia IT)

Il marito di Cristina Rosi, quindi, ha dichiarato: “Mia moglie e mia figlia meritano di tornare a casa nelle migliori condizioni possibili Coma. La 30enne Cristina Rosi si è risvegliata da un coma durato circa 11 mesi, sopraggiunto a causa di un improvviso arrestocardiaco mentre la donna era in attesa della sua prima figlia. (Yahoo Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr