Cristina Rosi si risveglia dopo undici mesi di coma: la sua prima parola è "mamma"

Cristina Rosi si risveglia dopo undici mesi di coma: la sua prima parola è mamma
Today.it INTERNO

Grazie a una raccolta fondi, la donna è stata ricoverata in una clinica specializzata in Austria, dove sta facendo i primi progressi.

Da quel momento per lei è iniziato un calvario di cure e riabilitazione neurologiche: undici mesi dopo, all'improvviso, Cristina ha pronunciato la parola "mamma", lievemente e per tre volte.

La raccolta fondi per aiutare Cristina Rosi. La raccolta fondi continua, visto che il percorso di cura è ancora molto lungo e costoso: 104mila euro ogni tre mesi. (Today.it)

Ne parlano anche altre fonti

Con lei c’è Gabriele che aggiunge: "Una gioia vera dopo tanta sofferenza. Cristina reagisce alle sollecitazioni e piange quando ascolta il messaggio vocale registrato per lei da Gianna Nannini, la sua star preferita (LA NAZIONE)

Nel frattempo, è stata aperta una raccolta fondi sulla piattaforma GoFundMe per provvedere alla riabilitazione di Cristina e della piccola Caterina, che necessita di assistenza continua, tanto di giorno quanto di notte. (Il Sussidiario.net)

Il marito di Cristina Rosi, quindi, ha dichiarato: “Mia moglie e mia figlia meritano di tornare a casa nelle migliori condizioni possibili Una volta giunta in ospedale, nel mese di luglio 2020, Cristina Rosi venne sottoposta a un parto cesareo d’urgenza che consentì alla sua bambina di venire al mondo mentre la donna cadde in un coma durato quasi un anno. (Yahoo Notizie)

In coma durante la gravidanza si risveglia dopo 10 mesi: "mamma" la sua prima parola

E oggi, questa mamma si risveglia dal coma aggrappandosi con la prima parola pronunciata a sua madre, Mirella (che le è sempre stata accanto) Dopo 10 mesi un grande passo in avanti, Cristina ha detto le sue prime parole, rivolgendosi a sua madre. (Aleteia IT)

Ha sorpreso tutti, dopo un coma che durava da luglio del 2020, aprendo gli occhi e pronunciando una parola dolcissima: mamma, termine ripetuto per ben tre volte. Dopo 11 mesi, però, la mamma si è finalmente svegliata. (Bigodino.it)

La bimba è nata di parto cesareo urgente e la mamma è rimasta purtroppo priva di coscienza. La donna si è risvegliata e ha pronunciato per tre volte una parola molto significativa: «Mamma» (vistanet)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr