Intesa Sanpaolo: per Barclays nuova guidance su utili e i dividendi nuovo piano catalyst nel medio

Yahoo Finanza ECONOMIA

"I risultati del secondo trimestre e l'outlook sono coerenti con le nostre stime, che portano a un piccolo upgrade delle stime sull'EPS rettificato", affermano gli esperti della banca inglese, secondo i quali nel breve termine la nuova guidance sugli utili e i dividendi del nuovo piano industriale saranno il principale catalizzatore sul titolo

A cominciare da quelli di Barclays che hanno confermato la raccomandazione overweight sul gruppo bancario guidato da Messina, con target price a 2,8 euro. (Yahoo Finanza)

Su altri giornali

Intesa Sanpaolo annuncia una pioggia di dividendi in arrivo entro fine anno, 3,3 miliardi in tutto, e per il futuro spinge su gestioni patrimoniali e ambito assicurativo. Credo che sia una manifestazione di debolezza assoluta ostacolare operazioni realizzate da competitor sul mercato, soprattutto se non si è coinvolti direttamente. (il Giornale)

Per quanto riguarda i coefficienti patrimoniali al 30 giugno 2021 - calcolati applicando i criteri transitori in vigore per il 2021, deducendo dal capitale 2.116 milioni di euro di dividendi maturati nel primo semestre 2021 risultano pari al 14,9% per il Common Equity Tier 1 ratio contro il 14,7% a fine 2020; al16,8% per il Tier 1 ratio e infine al 19,6% per il coefficiente patrimoniale totale Intesa Sanpaolo ha annunciato di avere chiuso il primo semestre 2021 con un utile netto di 3 miliardi di euro, in rialzo del 17,8% rispetto ai 2,566 miliardi nell'analogo periodo nel 2020. (Yahoo Finanza)

Tra gennaio e giugno, la banca guidata dall'Ad Carlo Messina ha registrato un utile netto di 3,02 miliardi di euro, +17,8% dai circa 2,57 miliardi del primo semestre 2020, con quasi 1,51 miliardi segnati nel secondo trimestre, +66% rispetto alle attese della sim Equita (901 milioni). (Investing.com)

Del totale, circa 31 miliardi hanno riguardato famiglie e Pmi, dice una nota. La sede centrale di Intesa San Paolo a Torino. MILANO (Reuters) - Intesa Sanpaolo conferma nella prima parte del 2021 il suo ruolo di acceleratore della crescita dell'economia reale dell'Italia con nuovo credito a medio-lungo termine a famiglie e imprese per circa 37 miliardi di euro. (Yahoo Finanza)

(Reuters) - Intesa Sanpaolo ha rivisto al rialzo la previsione di utile netto del 2021 dopo i risultati del primo semestre. La banca vede un utile netto minimo di 4 miliardi, dice una nota, contro la precedente stima di un risultato "ampiamente superiore" ai 3,5 miliardi. (Yahoo Finanza)

Grazie soprattutto alla performance positiva del secondo trimestre, che ha spinto i ricavi a 2,8 miliardi di euro, in crescita del 18,7% anno su anno. Sotto il profilo operativo l’ebit è salito del 37,1% nel primo semestre a 1,049 miliardi (+32% annuo nel secondo trimestre a 429 milioni). (Forbes Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr