Blanco canterà allo Stadio Olimpico di Roma

Blanco canterà allo Stadio Olimpico di Roma
105.net SPORT

Come fatto sapere con un post condiviso su Instagram dalla società giallorossa, Riccardo Fabbriconi - questo il vero nome del 19enne cantautore bresciano, di padre romano - animerà l'intervallo della partita dopo che una canzone del suo album d'esordio "Blu celeste", "Finchè non mi seppelliscono", è diventata uno degli inni ufficiali della curva sud, cantata a squarciagola allo stadio per caricare i giocatori della Roma. (105.net)

La notizia riportata su altri media

Alle 20:45 è previsto il calcio d’inizio del match e nell’intervallo ci sarà l’esibizione del cantante Blanco. Saranno oltre 65mila, infatti, i tifosi giallorossi che assisteranno alla prima uscita stagionale in casa. (LAROMA24)

Un appuntamento fisso, o quasi, nel mese di agosto per ogni tifoso giallorosso. Si tratta di una piacevole consuetudine, che si è rinnovata spesso nel corso degli anni. (AS Roma)

il Club raccomanda ai propri sostenitori di recarsi allo stadio con congruo anticipo. Alle 19.45 ci sarà la presentazione della squadra, un'ora più tardi è previsto il calcio d'inizio. (ForzaRoma.info)

Roma-Shakhtar: all'Olimpico Blanco e presentazione della seconda maglia

L'olandese atteso a Roma già nella giornata assaggerà l'Olimpico già contro lo Shaktar in una presentazione tutt altro che banale. Olimpico pieno. Contro lo Shakhtar Donets ci sarà l'Olimpico delle grandi occasioni, ovvero come lo è stato per tutta la stagione precedente. (RomaToday)

Grande entusiasmo tra i tifosi, contro lo Shakhtar saranno in 60.000. Dopo una campagna acquisti da sogno, la Roma è pronta al primo bagno d'amore all'Olimpico e i tifosi giallorossi rispondono presente con grande entusiasmo: come riporta Il Corriere dello Sport, saranno infatti 60mila gli spettatori per la prima amichevole casalinga della squadra di Mourinho domenica sera contro lo Shakhtar (Napoli Magazine)

Tra scia del finale di stagione scorsa con la vittoria della Conference League, mercato, aspettative e il solito amore dei romanisti all’Olimpico quasi non c’è più spazio. Il grande entusiasmo che si è registrato nelle ultime settimane continua: nell’amichevole contro lo Shakhtar Donetsk (fischio di inizio alle 20.45) domenica si inizierà a osannare i colori giallorossi con tutta probabilità almeno un’ora prima, prima cioè del riscaldamento, con una sorta di presentazione. (Il Romanista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr