;

Ex Ilva, 4.700 esuberi nel nuovo piano di Arcelor Mittal

Ex Ilva, 4.700 esuberi nel nuovo piano di Arcelor Mittal
ilGiornale.it ilGiornale.it (Interno)

Arcelor Mittal parla di 4.700 esuberi alla fine del nuovo piano industriale, che prevede comunque un forno elettrico e una produzione finale di 6 milioni di tonnellate.

Sono le cifre annunciate dall'ad di Arcelor Mittal Italia, Lucia Morselli, nel corso dell'incontro al Mise tra governo, sindacati e azienda.

Nel nuovo piano industriale per l'ex Ilva sarebbero previsti 4.700 esuberi entro il 2023, di cui 2900 già nel 2020.

I sindacati: "L'accordo vincolante prevede zero esuberi".

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti