Non vaccinata muore dopo il parto. La sorella: "Mandata a casa"

Non vaccinata muore dopo il parto. La sorella: Mandata a casa
ilGiornale.it SALUTE

Era risultata positiva al Covid finché le sue condizioni si sono aggravvate ed è morta dopo il parto.

Dato lo stato interessante della giovane, i familiari avevano deciso di recarsi al pronto soccorso dell'ospedale di Caserta per accertare che non vi fossero complicanze per il nascituro.

Palma è stata ricoverata in terapia intensiva al Policlinico Federico II di Napoli per via di un grave deficit respiratorio ingenerato dall'acutizzarsi dell'infenzione. (ilGiornale.it)

La notizia riportata su altri media

Il ricovero in ospedale, presso il Policlinico Federico II di Napoli, si era reso necessario per l’aggravarsi delle sue condizioni di salute. Ambulanza. Il bambino è stato salvato con un parto prematuro. (News Mondo)

Tre donne in gravidanza, tutte non vaccinate, ricoverate nel corso delle ultime settimane in rianimazione nel reparto Covid di Ostetricia e ginecologia del Policlinico Federico II. Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati (ilmattino.it)

Covid, muore a 28 anni dopo il parto: l'accusa della sorella ai medici Una 28enne di Caserta è morta di Covid dopo il parto: lascia 4 bambini e il marito, tutti positivi al coronavirus. Una giovane mamma è stata portata via dal Covid poco dopo il parto. (Virgilio Notizie)

Tragedia a Napoli, 28enne positiva al Covid in gravidanza: partorisce e poi muore

Per Palma non c'è stato nulla da fare, morta di Covid a 28 anni senza poter abbracciare il suo bimbo Non era vaccinata, ha contratto il Covid mentre era incinta, ha partorito all'ottavo mese ma non ce l'ha fatta ed è morta. (ilgazzettino.it)

La notizia ha lasciato profondo sconforto tra le persone che conosceva La 28enne Palma Reale che aveva dato alla luce il quarto figlio, al Policlinico di Napoli , dopo aver scoperto di essere positiva al Covid-19, è morta. (Today.it)

Stando a quanto riferito 28enne era stata ricoverata da fine agosto e i medici hanno fatto nascere suo figlio con un cesareo a 35 settimane. Una giovane donna di 28 anni è morta di Covid nel reparto dedicato alle donne in stato di gravidanza e positive al Policlinico di Napoli (Il Giorno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr