Coronavirus, in Liguria somministrazioni di vaccino AstraZeneca pressoché azzerate

Genova24.it ECONOMIA

Sono 18 i nuovi positivi al coronavirus in Liguria su 2.153 tamponi molecolari e 1.355 test antigenici rapidi.

A completare il ciclo vaccinale sono state 387.210 persone con Pfizer o Moderna e 29.037 con vaccini a vettore virale

In tutto sono 41 i positivi ricoverati in Liguria (1 in meno rispetto a ieri), di cui 8 in terapia intensiva.

Nelle ultime 24 ore ne sono state somministrate 1.896 di cui solamente 2 AstraZeneca o Johnson & Johnson (Genova24.it)

Ne parlano anche altri giornali

Altre Regioni, invece, per ora sono più prudenti, perché si è compreso che in questa fase, dopo l'incertezza causata dal caso AstraZeneca, aggiungere un'altra complicazione come l'offerta della seconda dose a chi è in vacanza rischia di essere poco produttivo. (ilmessaggero.it)

Infatti, in tali circostanze, il rapporto beneficio/rischio della somministrazione del vaccino Janssen in soggetti al di sotto dei 60 anni potrebbe risultare favorevole" Inoltre per il Comitato "il vaccino Vaxzevria è approvato dalle agenzie regolatorie europea e italiana (Ema e Aifa) per i soggetti al di sopra dei 18 anni". (Il Giorno)

Le racconto la mia esperienza. Essendo under 60 domenica 13 ho ricevuto un sms di annullamento dell’appuntamento, e da allora nessuna comunicazione da Regione Lombardia. (LegnanoNews)

C’è un rischio maggiore. Nel caos vaccini c’è un dato che sembra mettere d’accordo gli esperti: più rischioso del richiamo con AstraZeneca e del mix di vaccini sarebbe proprio il non completare il ciclo vaccinale Meglio il mix di vaccini per seconda dose? (Money.it)

Venerdì 19 giugno il Presidente del Consiglio Mario Draghi aveva annunciato un nuovo cambiamento, l'ennesimo, per chi è stato vaccinato con AstraZeneca: per il richiamo, come riporta Prima Saronno, ora si potrà scegliere se ricevere lo stesso vaccino oppure un altro. (Prima Mantova)

L’intervento completo, che fa parte appunto delle attività di manutenzione straordinaria, viene svolto in media ogni trenta anni. Milano, 23 giugno 2021 – Inizieranno la prossima settimana i lavori di manutenzione straordinaria dell’infrastruttura ferroviaria sulla tratta Bovisa-Saronno di FERROVIENORD. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr