Il Napoli crolla nel finale, Cagliari come il Sassuolo, Hysaj come Manolas

Il Napoli crolla nel finale, Cagliari come il Sassuolo, Hysaj come Manolas
Calciopolis SPORT

Un pareggio che sa di sconfitta contro un Cagliari domato sin dai primi minuti, poche volte realmente pericoloso.

La sua sciagurata “non marcatura” di Hysaj, che di fatto ha lasciato scappare senza nemmeno troppo impegno il calciatore rossoblù

Il Napoli incappa al Diego Armando Maradona in una gara dal finale rocambolesco.

Ora gli azzurri sono quiti, Juve e Milan hanno vinto, l’Atalanta ha pareggiato, ma in città c’è chi vuole la testa di Hysaj. (Calciopolis)

Su altre fonti

Poi al 90′ quando, dopo essere uscito per un infortunio alla testa, non ha potuto aiutare la squadra fino alla fine che ha subito il gol del pareggio Victor Osimhen ha vissuto una domenica da protagonista contro il Cagliari, ma si è anche infuriato durante e dopo la partita. (Calcio News 24)

I rientri di Manolas e Demme hanno invece permesso al Napoli di puntellare difesa e centrocampo, mentre in attacco Gattuso ha puntato sulla maggiore freschezza di Lozano e di Osimhen: preferiti in attacco rispettivamente ai più esperti Politano e Mertens. (La Repubblica)

Suo il gol in pieno recupero al Maradona che vale il pari contro il Napoli, per La Gazzetta dello Sport merita 7 in pagella: "In un ruolo non proprio congeniale, l'uruguaiano è sempre al centro del gioco. (Tutto Napoli)

CM.IT | Gol annullato ad Osimhen, Napoli irritato: troppe 12 volte con Mazzoleni

Ma l'esultanza di Victor, prima dell'annullamento della rete, non è sfuggita alle telecamere. Victor Osimhen ha messo a segno una doppietta contro il Cagliari, ma l'arbitro Fabbri ha smorzato l'urlo di liberazione dell'attaccante ex Lille. (AreaNapoli.it)

Il dibattito in studio, ovviamente è stato abbastanza serrato come è giusto che sia visto il deludente risultato di ieri. Nel corso di "Ne parliamo il Lunedì" su Canale 8 si commentano i voti degli azzurri per quanto riguarda la sfida col Cagliari (AreaNapoli.it)

Napoli pronto ad alzare la voce: servono arbitraggi all’altezza. In una corsa Champions così serrata, in una volata punto a punto, anche gli arbitraggi assumono un peso specifico notevole. (CalcioMercato.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr