Lazio-Inter, prevendita a gonfie vele. Attesi anche tanti tifosi nerazzurri

Lazio-Inter, prevendita a gonfie vele. Attesi anche tanti tifosi nerazzurri
Per saperne di più:
Fcinternews.it SPORT

Tanti anche i tifosi dell’Inter che saranno presenti e supereranno il numero riservato al settore ospiti, grazie anche al gemellaggio e al clima cordiale tra le tifoserie.

Probabilmente sarà abbattuto il record stagionale raggiunto nel derby

Domenica sera, a conclusione della fase di prelazione degli abbonati 2019/2020 si era arrivati a 7mila biglietti venduti.

Ieri sera la quota di biglietti venduti era di 27mila. (Fcinternews.it)

La notizia riportata su altri media

LEGGI ANCHE > > > Lukaku insiste: le nuove dichiarazioni che non piaceranno agli interisti. Lazio-Inter, buone notizie per tutti i fantallenatori: due big recuperano in tempo per la super-sfida dell’Olimpico, le ultime. (SerieANews)

Unico dubbio a destra, quindi: Marusic o Lazzari contro l’Inter? L’unico dubbio di Sarri è a destra, dove il ballottaggio è tra Adam Marusic e Manuel Lazzari, mentre ci sarà Elseid Hysaj a sinistra. (Inter-News)

I biancocelesti dovranno essere bravi a sfruttare i punti deboli dei nerazzurri mandandoli noi in difficoltà come hanno fatto altri. L'ex attaccante biancoceleste: "La Lazio dovrà sapere sfruttare i punti deboli dei nerazzurri". (Fcinternews.it)

Lazio-Inter, numeri a confronto: nerazzurri avvantaggiati per rendimento

Lazio, Immobile, Recupero. Secondo quanto riportato da fantaclacio.it, Immobile e Zaccagni sono tornati in campo e stanno svolgendo la seduta di allenamento con il resto della squadra. Infatti, la squadra biancoceleste molto probabilmente potrà contare sia su Immobile che su Zaccagni. (Spazio Inter)

Proviamo a giocare la partita reparto contro reparto La sfida di sabato all’Olimpico reparto per reparto. (La Gazzetta dello Sport)

Per la Lazio l’equa ripartizione tra reti segnate e subite (15 a 12) non è particolarmente rimarchevole, a dimostrazione di un’identità di squadra ancora in costruzione. Diverso il discorso per gli impegni fuori casa che, come prevedibile, favorisce i nerazzurri quasi impeccabili. (InterLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr