Inghilterra-Ungheria: Abraham parte dalla panchina

Inghilterra-Ungheria: Abraham parte dalla panchina
Siamo la Roma SPORT

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle. Ultimo commento: "E come fa a cresce se anziché andare a farsi le ossa in serie C come Lucarelli, sta a fa la foca nel circo della FIGC?

Daniele è la speranza de un."

(Siamo la Roma)

Su altre testate

Infortunio per Abraham in Inghilterra-Ungheria. Abraham è stato convocato da Southgate all'ultimo momento, il grande avvio di stagione con la Roma ha convinto il c.t. A cura di Alessio Morra. Dopo aver segnato sabato scorso contro Andorra, Tammy Abraham è stato mandato in campo nel finale di Inghilterra-Ungheria. (Sport Fanpage)

VAI ALLA NEWS ORIGINALE. La notizia della sostituzione per infortunio di Abraham ha già catturato l'attenzione dei media inglesi, con un occhio già al prossimo match contro la Juventus. Not great news for him or Roma - they face Juventus on Sunday and Napoli the week after that (LAROMA24)

Da monitorare dunque le condizioni dell’attaccante che è uscito zoppicando dal rettangolo di gioco in vista della partita contro la Juventus Il centravanti giallorosso era stato inserito al 76′ per ribaltare l’incontro finito poi in parità e si è dovuto arrendere al 93′ lasciando spazio a Watkins. (Pagine Romaniste)

Roma, Abraham: "Segnare con la nazionale è un altro tipo di sensazione"

O anche su un gruppo affiatato di ragazzi, come il Milan che in questi mesi ha avuto una crescita esponenziale". In Italia si fa fatica a trovare il centravanti fortissimo, non ci sono i Lukaku o i Benzema. (Calciomercato.com)

Alla fine è importante aiutare la squadra, il gol è sempre una bella sensazione per noi, soprattutto per il duro lavoro che ci ha portati ai massimi livelli. Segnare il tuo club è una sensazione fantastica, ma segnare per il tuo Paese è un altro tipo di sensazione, specie perché sono cresciuto guardando le grandi giocate dell’Inghilterra e ci avrei messo la firma per farle anche io, un giorno, ai massimi livelli. (RomaNews)

Segnare il tuo club è una sensazione fantastica, ma segnare per il tuo Paese è un altro tipo di sensazione, specie perché sono cresciuto guardando le grandi giocate dell’Inghilterra e ci avrei messo la firma per farle anche io, un giorno, ai massimi livelli (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr