Terza dose vaccino covid, anticorpi 10 volte più numerosi: dati Israele

Terza dose vaccino covid, anticorpi 10 volte più numerosi: dati Israele
Altri dettagli:
Adnkronos SALUTE

Israele è stato il primo Paese a proporre una terza dose di vaccino contro il coronavirus, lo scorso primo agosto.

I risultati sono stati ottenuti comparando i livelli di anticorpi una settimana dopo la somministrazione della terza dose del vaccino contro il Covid-19 con i loro livelli una settimana dopo la somministrazione della seconda dose.

La prima fascia di età alla quale è stata offerta la terza dose sono stati gli over 60, mentre ora il richiamo è disponibile dai dodici anni. (Adnkronos)

Su altre fonti

Mi ci è voluta circa un’ora per capire chi sono, dove sono e cosa ci faccio qui La morte dei leader no vax. (il Giornale)

Da video Israele, muore di Covid il leader dei no vax Hai Shaulian. E' morto a causa del Covid Hai Shaulian, uno dei più noti organizzatori di proteste in Israele contro Green pass, mascherine e vaccini. (Notizie - MSN Italia)

editato in: da. Da Israele, dove circa 3 milioni di persone hanno ricevuto la terza dose di vaccino anti Covid, arrivano i primi dati sulla protezione offerta da quello che viene chiamato ‘booster’, ossia un’accelerazione che permetta di avere un maggior numero di anticorpi e di conseguenza prevenire la malattia grave da coronavirus. (QuiFinanza)

Israele, il leader no vax muore di Covid. "Mi hanno avvelenato, continuate a lottare"

Dal letto del Wolfson Medical Center ha accusato la polizia di averlo avvelenato mentre veniva arrestato in una delle ultime manifestazioni contro il Green pass a cui ha partecipato prima di ammalarsi. (Il Giorno)

Più di 30 milioni di persone dovrebbero ricevere la terza dose a distanza di almeno sei mesi dalla seconda (più dell’81% degli adulti britannici ha ricevuto due dosi). Il Servizio sanitario nazionale ha riferito che le prime somministrazioni sono state effettuate agli operatori sanitari. (LaPresse)

Un’immagine con la seguente didascalia: “Cari amici, le mie condizioni sono estremamente critiche, non posso parlare o rispondere alle persone. E ancora: “Mi sono svegliato questa mattina bagnato fradicio come se qualcuno avesse lanciato diversi secchi d’acqua (Virgilio Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr