Australian Open 2022, Matteo Berrettini supera Nakashima in rimonta nonostante i problemi di stomaco

OA Sport SPORT

Matteo Berrettini ce la fa e continua la sua avventura a Melbourne.

TERZO SET – Un parziale molto complicato per Berrettini, in grande sofferenza per problemi di stomaco.

Berrettini archivia la pratica con 21 ace, il 73% dei punti vinti con la prima di servizio e il 59% con la seconda

PRIMO SET – Un Berrettini contratto e falloso non tiene il ritmo da fondo dell’americano.

E così l’italiano conquista il break decisivo nel sesto game, non concretizzando poi tre match-point nell’ottavo in risposta al servizio di Nakashima. (OA Sport)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Australian Open (Australia), cemento – 1° Turno. Margaret Court Arena – Ora italiana: 01:00 (locale: 11:00). Jasmine è partita male cedendo la battuta in avvio, si è ripresa immediatamente il break, ma poi ha incassato un parziale di cinque giochi consecutivi per il 6-1 della tennista rumena. (LiveTennis.it)

Matteo Berrettini, prima di lasciare il campo, nel firmare un autografo su una telecamera, ha aggiunto anche la parola “Imodium”, ovvero il farmaco antipropulsivo indicato proprio nei casi di problemi di stomaco E’ stata una partita durissima dal punto di vista fisico per il portacolori del Bel Paese, provato sia dal caldo opprimente sia, soprattutto, da indesiderati problemi di stomaco. (OA Sport)

L’allievo di Santopadre si è imposto 4-6 6-2 7-6 6-3 sull’ostico Brandon Nakashima, numero 68 del ranking, non senza fatica. Al primo appuntamento dello Slam di Melbourne, Matteo Berrettini ha confermato di trovarsi esattamente alla metà di questi poli opposti. (Eurosport IT)

Nakashima rimonta fino al 5-3, ma il 6-3 vale tre set point, chiuso poi grazie al rovescio a rete di Nakashima. La contesa si risolve nel gioco successivo con Berrettini al servizio: l’azzurro mette importanti prime in campo, la risposta a rete di Nakashima chiude il match (SPORTFACE.IT)

otalmente fermo l’azzurro che deve trovare i punti direttamente al servizio: diritto diagonale vincente di Nakashima. FINE PRIMO SET. 4-6 PRIMO SET BRANDON NAKASHIMA DOPO 40 MINUTI! (OA Sport)

Nel terzo set, l’immediato break di Nadal al primo game indirizza nuovamente il match, con lo spagnolo che ruberà il servizio all’avversario anche nel quinto game, annullando una palla break a Giron nell’ottavo game, prima di chiudere la contesa. (Sportface.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr