Dakar 2022 tappa 12: fine dei giochi a Jeddah

Dakar 2022 tappa 12: fine dei giochi a Jeddah
Periodico Daily - Notizie SPORT

A proposito di Loeb, con l’alsaziano introduciamo il tema forte di questa tappa finale, ossia la lotta per la vittoria assoluta.

A tutto Gas…Gas. Nella classe moto, la Gas Gas ha conquistato la sua prima Dakar in forma ufficiale, grazie a Sam Sunderland.

Ma ne sono mancati altrettanti per il sorpasso: l’alfiere Honda è rimasto a bocca asciutta, mentre la Gas Gas preparava i festeggiamenti

“Monsieur Dakar” ha perso le sue chance di vittoria già il primo giorno, ma ha a disposizione una macchina dal giusto potenziale. (Periodico Daily - Notizie)

Su altre fonti

Il tempo perso per recuperare un waypoint non visto subito ha fatto perdere al francese della Yamaha la testa della classifica. Adrien Van Beveren ha tentato il recupero superando molti piloti, ma a fine della tappa 11 (vinta da Kevin Benavides) ha accusato un ritardo di 21' e 33”. (Moto.it)

Dopo aver ottenuto la terza posizione nella giornata di oggi, l'austriaco è pronto al trasferimento nel bivacco (Motosprint.it)

Van Beveren, quarto ma in ritardo di 15 minuti, è fuorigioco, in teoria, anche per il podio Difficile che qualcuno possa eliminare Al Attiyah, ma tra Sunderland, Walkner e Quintanilla la partita è aperta. (Automoto.it)

Dakar 2022, T9. Van Beveren: "Oggi navigazione facile. Ciao Bottu!"

Austriaco lui, austriaca la sua 450 ufficiale del Red Bull KTM Factory Team: Matthias Walkner, primo nella classifica assoluta, racconta la sua nona tappa del Rally, tappa difficile e veloce, con un incidente contro una pianta. (Moto.it)

Matthias Walkner era velocissimo quando vinceva i mondiali di Motocross, ma nei Rally-Raid il pupillo di Heinz Kinigadner ha imparato prestissimo che la velocità pura è più un guaio, un rischio che un vantaggio. (Moto.it)

Tappa di normale amministrazione per il pilota ufficiale Yamaha che si sta giocando il podio. (Moto.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr