Concerto Primo Maggio, Raggi: “Fedez è stato un grande e ha ragione”

Concerto Primo Maggio, Raggi: “Fedez è stato un grande e ha ragione”
Più informazioni:
RomaToday INTERNO

Virginia Raggi, all’indomani dell’esibizione di Fedez, ha commentato: “Fedez è stato un grande e ha ragione.

Il discorso di Federico Lucia, in arte Fedez, sul palco dell’Auditorium in occasione del Concerto del Primo Maggio sta ‘scuotendo’ il mondo della politica e della società civile.

Quindi caro Mario, come è esposto nel merito della Superlega con grande tempestività, sarebbe altrettanto gradito il suo intervento nel mondo dello spettacolo

Il discorso di Fedez sul palco dell’Auditorium. (RomaToday)

Ne parlano anche altri giornali

Per quanto io cammini, non la raggiungerò mai. Niente piazza a causa delle restrizioni da covid, ma un ritorno al live, con tutte le limitazioni del caso, dopo che l'anno scorso la manifestazione era stata costruita solo come programma tv. (Rai News)

Si comincia ed è subito una botta di tristezza. La sigla di apertura del concerto è nelle mani dell’Orchestraccia e sembra di essere immersi nella swinging Bucarest di Ceausescu. (Corriere della Sera)

Da alcuni minuti a questa parte girano diversi meme sui social a proposito dello scontro tra Fedez e Salvini, dopo che il leader della Lega in giornata aveva denunciato come il concerto del primo maggio costasse agli italiani addirittura 500.000 euro. (Bufale.net)

Concerto Primo Maggio: perché l’intervento di Fedez è gravemente offensivo

La manifestazione è condotta da Ambra Angiolini, già veterana dell’evento, Stefano Fresi e Lillo, reduce dal successo di Lol. Spazio anche al luogo simbolo dell’evento, piazza San Giovanni, da dove l’Orchestraccia ha omaggiato simbolicamente tutte le categorie di lavoratori durante colpite o coinvolte dalla pandemia da Covid-19, dagli infermieri ai ballerini (Il Fatto Quotidiano)

A condurre lo spettacolo un trio romano doc, che sicuramente saprà coinvolgere il pubblico, anche attraverso lo schermo della tv. L’evento che si celebra il giorno della Festa dei Lavoratori questa volta non si terrà come di consueto in piazza San Giovanni in Laterano ma nella Cavea dell’Auditorium Parco della Musica. (L'HuffPost)

Le parole del cantante sul Ddl Zan, di cui oggi si parla ovunque, sono da molti giudicate inappropriate e irrispettose. Questo non è progresso, ma molti genitori non sono in alcun modo a conoscenza del fatto che tutto questo è previsto nel Ddl Zan. (La Luce di Maria)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr