“Un fiore per dire no alla violenza”, la Casa delle Donne di Amatrice proprone tre giornate di sensibilizzazione

“Un fiore per dire no alla violenza”, la Casa delle Donne di Amatrice proprone tre giornate di sensibilizzazione
Il Messaggero INTERNO

PROGRAMMA. 25 novembre ore 10,00: inaugurazione Installazione Artistica. “UN FIORE PER DIRE NO ALLA VIOLENZA”.

nche quest’anno, in occasione del 25 novembre, la Casa delle Donne di Amatrice e Frazioni ha deciso di. avviare una campagna di sensibilizzazione contro la violenza di genere sulle Donne.

83 le Donne uccise dall’inizio del 2021, quasi tutti i femminicidi sono avvenuti in ambito famigliare, 7 avvenuti solo negli ultimi giorni. (Il Messaggero)

Ne parlano anche altre fonti

Ad arricchire l'iniziativa anche la mostra "La violenza sulle donne tra arte e poesia: Artemisia Gentileschi e Alda Merini", a cura della Biblioteca Comunale "Canonico Aniello Avallone" Interverranno il Sindaco Vincenzo Servalli, Filomena Avagliano, psicologa jr, specializzata in sessuologia - Presidente Commissioni Pari Opportunità del Comune di Cava de Tirreni, Antonella Troisi. (Il Portico News)

Nonostante la scarsità delle risorse messe a disposizione degli enti locali, abbiamo continuato ad aumentare le risorse economiche e umane per la rete antiviolenza della nostra città”. La violenza contro le donne ha molteplici forme e sembra non conoscere confini. (Today)

Secondo i dati del Viminale sono cento i femminicidi commessi in Italia nei primi dieci mesi del 2021, in aumento rispetto ad un anno fa. Una vittima ogni tre giorni e mezzo. (Il Notiziario)

Sarà l’avvocato Giorgio Giudizioso a guidare la Ugl Pro Caserta.

È quanto emerge dal report Istat ‘L’effetto della pandemia sulla violenza di genere 2020-2021’. In dettaglio, dei 10 non considerati tra i femminicidi, 5 sono omicidi di donne imputabili a motivazioni economiche o a reati di rapina o all’ambito degli stupefacenti (3 da conoscente e 2 da sconosciuto) e 5 sono omicidi commessi da sconosciuti che non presentano un motivo riconducibile all’omicidio di genere né alla vulnerabilità della vittima (LaPresse)

A tal fine, il Comando Provinciale di Avellino ha realizzato un video che domani 24 novembre 2021 il Comandante, Colonnello Luigi Bramati, presenterà agli organi d’informazione irpini nel corso di un incontro previsto per le ore 17.00 alla Caserma Litto di Via Brigata Avellino. (AvellinoToday)

Sarà l’avvocato Giorgio Giudizioso a guidare la Ugl Pro in provincia di Caserta. “Non solo avvocati o commercialisti” ha precisato il neo responsabile Giudizioso “ma anche quella fascia di ex lavoratori che a causa delle contingenze economiche hanno dovuto trasformare il loro status da lavoratore dipendente a consulente aziendale e che per questo sono rimasti scoperti di qualsivoglia tutela” (Sardegna Reporter)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr