In fiamme un palazzo a Roma per una fuga di gas: "Mi sono acceso la sigaretta ed è esploso tutto"

In fiamme un palazzo a Roma per una fuga di gas: Mi sono acceso la sigaretta ed è esploso tutto
Più informazioni:
Tiscali Notizie INTERNO

Con ogni probabilità l'esplosione è dovuta a una fuga di gas che ha fatto incendiare tutto l'appartamento all'ultimo piano.

Dalle prime informazioni sembra che l'esplosione si sia verificata in un appartamento all'ultimo piano probabilmente per una fuga di gas.

I vigili del fuoco giunti sul luogo hanno evacuato il palazzo e prestato cure a un altro abitante dello stabile

Una fuga di gas e l'esplosione per una sigaretta. (Tiscali Notizie)

Su altre testate

Sul luogo dell’incendio è arrivato anche il Comandante provinciale con Funzionario di guardia e Capoturno dei vigili del fuoco Una palazzina è andata in fiamme questa mattina verso le 7.40 in via Atteone, nel quartiere Torre Angela a Roma (La Provincia Pavese)

Dopo lo scoppio, forse dovuto a una fuga di gas, le fiamme hanno invaso un palazzo. Lo stabile occupato avrebbe preso fuoco a causa di un fornelletto usato da un clochard (Virgilio Notizie)

Al momento, secondo quanto si è appreso, tre persone risulterebbero ferite: il proprietario dell'appartamento interessato dall'incendio rimasto ustionato e trasportato, cosciente, dal118 al S. Eugenio; due persone contuse, che si trovavano nell'appartamento accanto interessato dall'onda d'urto. (Repubblica TV)

Fra le macerie dell’appartamento a fuoco a Torre Angela

Un anziano, proprietario dell’appartamento distrutto dal rogo, è stato portato in codice rosso all’ospedale Sant’Eugenio: sarebbe grave. Sul posto i vigili del fuoco che hanno evacuato la palazzina e portato in salvo alcuni residenti. (La Tribuna di Treviso)

Sul posto sono subito arrivati i vigili del fuoco che hanno evacuato la palazzina e portato in salvo alcuni residenti. Esplosione in una palazzina a Torre Angela: le immagini dell'incendio. Il 67enne proprietario dell’appartamento distrutto dal rogo, è stato portato in codice rosso all’ospedale Sant’Eugenio: è il più grave. (La Stampa)

Così la tua area personale sarà sempre più ricca di contenuti in linea con i tuoi interessi Per avere contenuti personalizzati, dai il tuo ok alla lettura dei dati di navigazione. (Corriere TV)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr