Verso il nuovo Dpcm, le proposte delle Regioni al Governo

Verso il nuovo Dpcm, le proposte delle Regioni al Governo
Vasto Web SALUTE

Le Regioni e le Province autonome ritengono priorità assoluta la campagna vaccinale.

E’ inoltre necessario che ogni Regione sia messa nelle condizioni di poter garantire la vaccinazione ai propri insegnanti residenti ed assistiti, indipendentemente dalla Regione in cui prestano servizio

Occorre, in ogni caso, implementare le forme di congedo parentale, nonchè prevedere ulteriori risorse economiche a sostegno dei genitori, nel caso di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per aggravamento della situazione epidemiologica. (Vasto Web)

Ne parlano anche altri giornali

Ecco di seguito le proposte avanzate dai Governatori così come elencate nella suddetta nota:. “Le Regioni e le Province Autonome ritengono priorità assoluta la campagna vaccinale. È necessario, inoltre, condividere maggiormente i provvedimenti e garantire sempre i risarcimenti sia nel caso di provvedimenti restrittivi di livello nazionale che regionale. (Formatonews)

Si ritiene, inoltre, necessario anche cogliere l’occasione per valutare il riposizionamento sul piano industriale delle aziende produttrici sia per l’Europa sia per l’Italia. In questo contesto appare assolutamente necessario procedere ad un chiarimento sulle competenze statali e regionali al fine di allinearne la tempistica e la relativa efficacia (StatoQuotidiano.it)

Prorogato di 30 giorni il divieto di spostarsi tra le Regioni, in scadenza il prossimo 25 febbraio. Abbiamo tutti lo stesso obiettivo: contrastare la diffusione del virus e sostenere, con risarcimenti adeguati, le categorie colpite dalla crisi. (greenMe.it)

Pasqua rossa come Natale? E’ ipotesi lockdown mentre arriva il nuovo dpcm

Una misura che sarà valida a tutte le regioni, a prescindere dalla collocazione in zona rossa, zona arancione e zona gialla. Il nuovo Dpcm dovrebbe arrivare prossimamente ed entrare in vigore a partire dal 6 marzo, giorno in di scadenza del precedente e firmato dell’ex premier Giuseppe Conte. (Tecnica della Scuola)

Il nuovo Dpcm del Governo Draghi. Il decreto decide lo stop agli spostamenti in zona rossa verso abitazioni private. Questa possibilità non varrà più nelle aree rosse secondo il nuovo Dpcm (Diretta Sicilia )

A confermare tale ipotesi è stata la neo ministra delle regioni Mariastella Gelmini. Nel frattempo ricordiamo che nei prossimi giorni saranno allestiti diversi ospedali da campo, come quello a Termoli, in Molise (Periodico Italiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr