Gaia, l'appello della famiglia: "Chi l'ha vista si faccia avanti"

CremonaOggi INTERNO

A due settimane di distanza dalla scomparsa di Gaia Randazzo, la 20enne estetista palermitana residente con la famiglia a Paderno Ponchielli, frazione Acqualunga Badona, sparita dal traghetto “La Superba” di GNV partito da Genova alle 23 di giovedì 10 novembre e arrivato al porto di Palermo venerdì verso le 20, intervengono i genitori, Rocco e Angela, in forte apprensione per la sorte della loro figlia. (CremonaOggi)

La notizia riportata su altri media

Gli inquirenti prediligono l’ipotesi del suicidio, ma i genitori di Gaia Randazzo non ci credono. E aspettano gli esiti degli accertamenti irripetibili che si svolgeranno martedì 29 novembre in procura a Palermo sul cellulare della 20enne. (MeridioNews - Edizione Sicilia)

Lo testimonierebbe un sms, scritto e mai inviato, al suo (ex) fidanzato: " Ti amo, addio, perdonami ". Secondo gli investigatori, la giovane si sarebbe suicidata. (ilGiornale.it)

Ma la ventenne sembra sparita nel nulla. Di una cosa sono certi: Gaia non si è suicidata. (Giornale di Sicilia)

"Temiamo sia stata aggredita", fa sapere il legale della famiglia invitando chiunque possa avere visto la giovane a bordo della nave la notte tra il 10 e l’11 novembre a dare notizie. "Era piena di progetti, voleva trovare un lavoro. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Di Lara Sirignano Gaia aveva 20 anni, amava gli animali e la natura. Aveva amici, faceva progetti, adorava la sua famiglia. Il 10 novembre è partita da Genova in nave con il fratello minore per andare a trovare la nonna che vive a Cinisi, in Sicilia, ma non è mai arrivata. (Corriere della Sera)

Il 29 in procura si svolgerà l'accertamento irripetibile sul telefonino della ragazza trovato accanto alla felpa in una panchina della nave. Si è parlato di un messaggio scritto dalla giovane, residente a Paderno Ponchielli, nel Cremonese, e originaria di Codogno, in provincia di Lodi, che sarebbe solo arrivato a destinazione quando la nave stava per arrivare a Palermo (IL GIORNO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr