Vaccino Covid, De Luca: "Continua furto dosi alla Campania"

Vaccino Covid, De Luca: Continua furto dosi alla Campania
Adnkronos INTERNO

"E' bene parlarsi con brutale chiarezza - ha aggiunto De Luca - quello che succederà dipenderà dal 50% dai nostri comportamenti, per l'altro 50% dalla campagna di vaccinazione.

Nell'ambito di questo furto, prosegue il sotto furto che riguarda il vaccino Pfizer e il vaccino Moderna: per questi due vaccini, la Campania è l'ultima nelle consegne.

Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca nel corso di una diretta Facebook, facendo così riferimento, senza nominarlo, al commissario di governo per l'emergenza Covid Francesco Paolo Figliuolo. (Adnkronos)

La notizia riportata su altri media

MONITORAGGIO Campania zona gialla. Isole covid free: da lunedì 800 vaccinazioni tra Ponza e Ventotene. «Il Pnrr non è una sigla ma un convoglio ferroviario». «Il titolo del piano di sviluppo dell'Italia, Pnrr, non è una sigla ma un convoglio ferroviario (ilmessaggero.it)

Se aggiungiamo che abbiamo avuto lo stomaco di cambiare nome al ministero dell’Ambiente in Transizione ecologica, giusto per cambiare la carta intestata. Sfido il governo a dimostrare che c’è attenzione per il Sud si diano ai campani le stesse risorse che si danno al Nord» (Corriere del Mezzogiorno)

Leggi anche:. De Luca: «Responsabilità o tra due settimane diventiamo zona rossa» «Daremo priorità al comparto turistico-alberghiero. (Il Vescovado Costa di Amalfi)

Vaccini, De Luca: "La Campania rischia la Zona arancione"

Come accennato, qualche riga più su, solo il 7% dei progetti è stato terminato. Proprio per centrare l’obiettivo l’80% dei fondi è stato destinato al Sud e il restante 20% alle Regioni – e poi alle città – del Nord. (Il Riformista)

"Stiamo facendo una battaglia per avere il rispetto degli stessi diritti per tutti i cittadini italiani – ha spiegato De Luca – il dato di ieri ci dice che ai cittadini campani hanno sottratto ancora 211mila vaccini. (Fanpage.it)

Ad oggi la Campania ha ancora 207mila vaccini in meno rispetto alla popolazione, è uno scandalo nazionale, di cui non si parla". Lo ha detto Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, oggi in visita a Mondragone (Caserta). (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr