Nella finale della Nations League Concacaf è successo di tutto

Nella finale della Nations League Concacaf è successo di tutto
Undici SPORT

Pochi minuti dopo, infatti, gli Usa trovano il pareggio su azione d’angolo grazie a Gio Reyna, bravo a ribattere in rete un pallone che Weston McKennie aveva spedito di testa sul palo.

Il numero 10 del Chelsea segna e va a esultare con i compagni sotto uno dei settori occupati dai tifosi messicani.

Pochi minuti dopo, Ochoa torna in forma Mondiale e toglie dalla porta un altro colpo di testa di McKennie su calcio d’angolo, con un balzo davvero incredibile. (Undici)

La notizia riportata su altre testate

Pronostici di oggi 7 giugno in America CONCACAF Nations League. La selezione a stelle e strisce può contare su una generazione di giovani talentuosi e molto promettenti, ma che hanno ancora tanta strada da fare. (tuttocalcionews)

Ci sono stati diversi episodi abbastanza duri, uno di questi verificatisi alla fine dei tempi regolamentari. Dopo una trentina di secondi in cui si rischia la rissa, torna il sereno, anche se tra lo juventino ed Herrera gli animi restano tesi (AreaNapoli.it)

Il calciatore della Juventus ha vinto il premio come miglior giocatore della competizione, mostrando ulteriormente il suo stato di crescita. A mettere il timbro sulla finale c’ha pensato proprio McKennie, autore del gol del 2-2, che ha permesso agli Usa di giocarsi il trofeo fino alla fine. (ZON.it)

Usa-Messico che rissa: Lozano salvato da uno juventino | Top News

Weston McKennie da applausi quello visto in campo nel match tra Usa e Messico: gol e miglior giocatore del torneo. Occhi puntati su Weston McKennie nella notte, con il centrocampista della Juve impegnato nella finale di CONCACAF Nations League contro il Messico. (Juventus News 24)

Il Chucky era stato protagonista nel match di semifinale Messico-Costa Rica terminato 5-4 ai rigori segnando il penalty nella serie finale ozano sconfitto con il Messico in finale contro gli USA. Hirving Lozano sconfitto in finale di Concacaf Nations League. (Napoli Magazine)

Nei supplementari succede di tutto: al 112' espulso Martino, Pulisic segna il gol del 3-2 su rigore al 114', Guardado fallisce il penalty del 3-3 al 124'. La sfida di Denver termina al 131', col successo degli Usa tra colpi di scena e anche risse (Sportevai.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr