SALUTE, AL VIA LA VACCINAZIONE ANTI-INFLUENZALE

SALUTE, AL VIA LA VACCINAZIONE ANTI-INFLUENZALE
Telemia SALUTE

Partirà il prossimo 25 ottobre. È fissato al 25 ottobre l’avvio della campagna di vaccinazione anti-influenzale in Calabria.La Stazione unica appaltante, a seguito della convenzione stipulata con la struttura commissariale, in esecuzione del decreto legge 150 del 2020 (“Misure urgenti per il rilancio del servizio sanitario della regione Calabria e per il rinnovo degli organi elettivi”), ha concluso la procedura di acquisto per i vaccini anti-influenzali 2021/2022, con la stipula di accordi quadro per un totale di 565mila dosi di vaccino. (Telemia)

Su altre fonti

L’Assessore Pier Luigi Lopalco annuncia che in concreto le vaccinazioni in farmacia partiranno “man mano che ciascuna farmacia si organizza, va a prendere i vaccini e li rende disponibili” Montanaro afferma che “alle farmacie hub le dosi saranno consegnate alle singole farmacie che provvederanno a somministrarle sulla base delle prenotazioni che riceveranno dai cittadini che intenderanno rivolgersi a loro”. (LeggiNoci.it)

Tra i vaccinati di oggi, in particolare, sono 898 i 12-15enni, 2.792 i 16-29enni, 2.405 i trentenni, 2.277 i quarantenni, 1.719 i cinquantenni, 642 i sessantenni, 250 i settantenni, 561 gli estremamente vulnerabili e 6.684 gli over80. (LaGuida.it)

A 6.531 è stata somministrata la seconda dose, a 8.460 la terza dose. Nel dettaglio, sono 20.325 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). (Il Piccolo)

Puglia, da oggi si può prenotare la terza dose per gli over 60

Idonee misure di sicurezza saranno osservate per prevenire la perdita dei dati personali, usi illeciti o non corretti degli stessi ovvero accessi non autorizzati. (di seguito “Google”) per la generazione di statistiche sull’utilizzo del sito web; Google Analytics utilizza cookie che non memorizzano dati personali (amiatanews.it)

I Medici di Medicina generale hanno dato il via in questi giorni alla campagna vaccinale antinfluenzale. I nostri frigoriferi conservano già centinaia di dosi vaccinali contro l’influenza e in corso d’opera arriverà la restante parte sulla base del fabbisogno”. (CittaDellaSpezia)

È possibile ricevere la dose aggiuntiva anche presentandosi, senza prenotazione, in una delle sedi vaccinali pugliesi nelle giornate e negli orari indicati in calendario (https://www.regione.puglia.it/web/speciale-coronavirus/vaccino-anti-covid/sedi-vaccinali). (Cosmopolismedia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr