“Grazie al Recovery il Pil italiano salirà del 4,2%, entro il 2022 tornerà ai livelli pre-crisi”

La Stampa ECONOMIA

L’occupazione «dovrebbe aumentare soltanto nel 2022, quando la ripresa prenderà piede», ma «il totale delle ore lavorate, che è diminuito dell’11% nel 2020, dovrebbe riprendersi rapidamente una volta allentante le restrizioni».

E, naturalmente, sarà fondamentale mantenere il ritmo ormai sostenuto delle vaccinazioni nell’Ue, per la salute dei nostri cittadini e per le nostre economie

«Dopo un inizio anno debole – spiega Paolo Gentiloni, commissario europeo all’Economia - prevediamo una forte crescita sia nel 2021 che nel 2022. (La Stampa)

La notizia riportata su altri giornali

La crescita economica attesa in questo 2021 non sarà comunque omogenea: ogni Paese affronta carenze strutturali, difficoltà, situazioni finanziarie e contingenze proprie. Il balzo del PIL del 4,2% già nel 2021 e poi del 4,4% nel 2022 è strettamente correlato agli investimenti resi possibili da prestiti e sovvenzioni UE (Money.it)

Ma nel 2022 scende a 5,8%, grazie «al calo della spesa pubblica e l’accelerazione dei ricavi» Anche il deficit sale quest’anno a 11,7% «a causa del costo del sostegno visto che le restrizioni alle attività economiche sono ancora necessarie per contenere la pandemia». (L'Eco di Bergamo)

Lo dichiara il commissario europeo agli Affari economici, Paolo Gentiloni, commentando le previsioni economiche di primavera. "Vaccinare cruciale per economia" Gentiloni: "Ombra covid si ritira, arriva forte crescita. (Rai News)

Italia, Mancini – Il tecnico della Nazionale Italiana, Roberto Mancini, ha concesso un’ esaustiva intervista ai microfoni di “GQ“, nella quale ha parlato dell’ Italia, ad un mese dall’ inizio di Euro2020, e del suo futuro. (Europa Calcio)

Certamente è più plausibile una crescita del 4,4% l’anno prossimo che non del 4,2% quest’anno. La Commissione europea ha diffuso ieri le previsioni economiche di primavera che sono in rialzo rispetto a quelle di tre mesi fa. (Il Sussidiario.net)

12 Maggio 2021. (Lettura 1 minuto). . . . (Teleborsa) - Il Commissario europeo all'Economia Paolo Gentiloni ha confermato la previsione di "un forte rimbalzo" quest'anno per l'economia italiana, mentre "il Recovery Fund e le riforme giocheranno un ruolo importante nel sostenere la ripresa". (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr