Wall Street: Goldman Sachs paventa più strette Fed nel 2022, tassi Treasuries oltre l’1,8%. Nasdaq cede più del 2%, sell su Tesla

Wall Street: Goldman Sachs paventa più strette Fed nel 2022, tassi Treasuries oltre l’1,8%. Nasdaq cede più del 2%, sell su Tesla
Finanzaonline.com ECONOMIA

Il titolo Take-Two perde più del 12%.

Bene sul Nasdaq Zynga, che schizza fino a +50% dopo che la rivale Take Two, gruppo produttore di videogame, ha annunciato il suo acquisto, per un ammontare di $12,7 miliardi.

La borsa Usa sconta ancora i timori di una ulteriore fiammata dell'inflazione e, di conseguenza, di una Fed più aggressiva.

Niente da fare per Wall Street, che continua a perdere terreno, con il Nasdaq e lo S&P 500 che arretrano per la quarta sessione consecutiva. (Finanzaonline.com)

La notizia riportata su altre testate

I Btp 10 anni si sono mossi in linea con il Bund: 1,27% il rendimento (max a 1,35%) da 1,15%; lo spread Btp-Bund sul tratto 10 anni è in area 132 bps (max a 138). Non è da escludere che livelli target del 2% per il Bond 10 Usa e dello 0% possano essere raggiunti nei prossimi mesi, ma su quei livelli potrebbero tornare gli acquirenti (Eutekne.info)

Goldman Sachs, le attese sui tassi Usa. L’ultimo meeting della banca centrale Usa ha confermato un atteggiamento più “falco” delle attese. Secondo Jan Hatzius, chief economist di Goldman, il processo di riduzione del bilancio potrebbe iniziare “già nel mese di luglio”. (Wall Street Italia)

In attesa dei dati sulla crescita del cpi USA a dicembre (in agenda mercoledì), gli esperti di Goldman Sachs hanno rivisto le loro previsioni circa il numero di volte che la Federal Reserve alzerà i tassi, indicando ben quattro rialzi nel 2022. (Finanzaonline.com)

I tre rischi su mercati ed economia con la Fed che diventa più aggressiva

Il segnale più importante lanciato dall’accelerazione del tapering della Fed è l’apertura a una serie di aumenti dei tassi nel 2022. Detto questo, nel 2022 l’economia probabilmente dovrà affrontare maggiori ostacoli – in particolare l’inflazione – rispetto al 2021 (Wall Street Italia)

La svolta della Fed con il Powell 2: aumenta i tassi e vende titoli sul mercato di Giovanni Pons. (ansa). Oggi l'investitura per il secondo mandato da presidente della banca centrale Usa. Attesa per il nuovo dato sull'inflazione (La Repubblica)

Ascolta la versione audio dell'articolo. 2' di lettura. Prima è arrivata la crescita economica, un boom post-Covid che faceva sperare in un nuovo miracolo degno del dopoguerra. Poi è arrivata l’inflazione, ma per mesi investitori e banche centrali si sono cullati nella convinzione che fosse temporanea. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr