Treviso, morta mamma che si è gettata da un ponte con il figlio di un anno e mezzo in braccio. Gravissimo il piccolo

Treviso, morta mamma che si è gettata da un ponte con il figlio di un anno e mezzo in braccio. Gravissimo il piccolo
Corriere dell'Umbria INTERNO

il cadavere è stato recuperato poco dopo grazie all'intervento dei vigili del fuoco Il piccolo, invece, ha riportato delle gravi ferite.

I carabinieri hanno poi trovato la sua auto nei pressi di un ponte sul Piave alto 15 metri.

Quello della donna privo di vita mentre il piccolo ancora in vita anche se in condizioni disperate.

21 febbraio 2021 a. a. a. Si è gettata dal ponte con il figlio di un anno e mezzo in braccio. (Corriere dell'Umbria)

Su altri giornali

APPROFONDIMENTI TREVISO Padre uccide il figlio di 2 anni e poi si toglie la vita a Treviso,. Il bimbo è stato trovato dai soccorritori in condizioni disperate, ed è stato portato all'ospedale di Treviso. (Il Messaggero)

La scomparsa della giovane madre era stata segnalata verso le 20 di sabato. Sotto il ponte, alle 23, è stato infine scoperto il corpo della donna, e vicino il bimbo, sopravvissuto, ma gravissimo. (IL GIORNO)

Teneva in braccio il figlio di un anno e mezzo. I pompieri sono scesi sul greto del fiume sottostante il ponte e hanno trovato la 31enne ormai priva di vita (Leggilo.org)

Si lancia con il figlio di un anno dal ponte, la mamma muore, il bimbo è gravissimo

Secondo le prime informazioni, la giovane donna soffriva di una forma depressiva, e per questo era in cura presso un centro specializzato Quando i soccorritori sono giunti sul posto, dopo aver individuato la sua auto parcheggiata poco lontano, non hanno potuto fare niente per lei. (Fanpage.it)

Quando stava passando troppo tempo, quando il telefono non rispondeva. Aveva condiviso il post di un'altra donna: «Mi sono licenziata, bisogna imparare a dire no!». (Il Gazzettino)

Una serata come tante altre, da passare in compagnia con il bimbo, per il quale i nonni andavano matti. Prima hanno trovato la macchina sul ponte, poi hanno cercato di capire in che punto potesse essersi gettata dopo aver preso il piccolo. (Il Mattino di Padova)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr