In pochi lo ammettono ma gli eurobond potrebbero mettere a rischio i nostri BTP

Proiezioni di Borsa ECONOMIA

In pochi lo ammettono ma gli eurobond potrebbero mettere a rischio i nostri BTP per un motivo molto semplice, quello della concorrenza.

Ad inizio ottobre sono stati emessi i primi green eurobond, le obbligazioni verdi dell’Unione Europea.

Le offerte per il primo eurobond green sono arrivate soprattutto dal Nord Europa e un 10% dall’Italia.

Il rischio è chiaro, gli eurobond potrebbero cannibalizzare l’offerta dei titoli di Stato governativi, compresi anche i nostri

In pochi lo ammettono ma gli eurobond potrebbero mettere a rischio i nostri BTP. (Proiezioni di Borsa)

Su altre fonti

L’importo della riapertura è stato pari a 5 miliardi di euro.Il titolo, i cui proventi netti sono dedicati al finanziamento di spese pubbliche con positivo impatto ambientale (green), è stato collocato al prezzo di 96,717 corrispondente ad un rendimento lordo annuo all’emissione dello 1,676%. (PPN - Prima Pagina News)

Il regolamento dell’operazione è fissato per il 27 ottobre. Bank, Deutsche Bank A.G., Monte dei Paschi di Siena Capital Services Banca per le Imprese S.p.A. e Nomura Financial Products Europe GmbH, e dai restanti Specialisti in titoli di Stato italiani in qualità di co-lead manager (Teleborsa)

L’importo della riapertura è stato pari a 5 miliardi di euro. Il titolo, i cui proventi netti sono dedicati al finanziamento di spese pubbliche con positivo impatto ambientale (green), è stato collocato al prezzo di 96,717 corrispondente ad un rendimento lordo annuo all’emissione dello 1,676%. (MEF)

Lo spread di oggi 21 ottobre ha aperto stabile rispetto ai valori di ieri a 104 punti base. (Notizie Oggi 24)

Il collocamento è stato effettuato mediante sindacato costituito da cinque lead manager, BofA Securities Europe S.A. Il titolo, i cui proventi netti sono dedicati al finanziamento di spese pubbliche con positivo impatto ambientale (green), è stato collocato al prezzo di 96,717 corrispondente ad un rendimento lordo annuo all’emissione dello 1,676%. (Finanzaonline.com)

Il collocamento, spiega il MEF in una nota, è stato effettuato mediante sindacato costituito da cinque lead manager, BofA Securities Europe S.A., Crédit Agricole Corp. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr