Romagnoli: 'Futuro? Ho un anno di contratto, chiedete ai dirigenti'. C'è la Juve

Romagnoli: 'Futuro? Ho un anno di contratto, chiedete ai dirigenti'. C'è la Juve
ilBianconero SPORT

Romagnoli potrebbe rientrare nell'ipotesi di scambio con Federico Bernardeschi, che farebbe il percorso inverso in direzione Milanello.

Intervistato da Dazn,il capitano del Milan, Alessio Romagnoli, ha commentato la partita e il suo futuro: "Io vorrei sempre giocare poi le scelte le fa il mister.

Al momento, i discorsi non sono stati ulteriormente approfonditi

VOCI SULLA JUVE - Continuano le voci sulla Juve, che segue con interesse il percorso del centrale rossonero. (ilBianconero)

La notizia riportata su altri media

Finché sono qua, sono pronto a dare tutto me stesso. Nel post-partita della sfida contro i sanniti, poi, Romagnoli ha parlato e spiegato: "Io vorrei sempre giocare, poi le scelte le fa il mister. (Pianeta Milan)

Ecco le sue dichiarazioni. Al termine della gara tra Milan e Benevento, Alessio Romagnoli è stato intervistato ai microfoni di DAZN. FUTURO – «Ho un altro anno di contratto, queste domande dovete farle ai dirigenti non a me» (Calcio News 24)

Romagnoli è stato preciso nelle chiusure e coraggioso a liberare l’area nelle palle aree. Casualità o no, l’ultima porta inviolata prima della partita contro i campani, risaliva proprio a quel 7 marzo, nella partita contro il Verona vinta per 0-2 dal Milan (Milan News)

Calciomercato Milan, rinnovo Romagnoli: l’annuncio del difensore

Era importante azzerare, questa sera abbiamo fatto bene. GARA – «Vincere era fondamentale, sappiamo tutti che a Roma non abbiamo fatto bene. (Juventus News 24)

In merito la possibilità che il suo futuro al Milan passi dalla conquista di un posto in Champions League, Romagnoli ha infatti chiosato: "Ho un altro anno di contratto, questa è una domanda che dovete rivolgere ai dirigenti, non a me" (Pianeta Milan)

Romagnoli sembra aspettare una chiamata dai rossoneri. Il Milan ritrova il suo capitano dal primo minuto e la porta resta inviolata. Anche in quella circostanza Alessio Romagnoli era in campo, al fianco di Fikayo Tomori. (MilanLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr