«Crisi della politica materializzata nella preparazione delle liste per le Regionali»

«Crisi della politica materializzata nella preparazione delle liste per le Regionali»
Corriere della Calabria INTERNO

Se viene meno l’orgoglio della appartenenza e tutto scade nella “cultura” delle collocazioni fine a se stesse muore la politica.

La Federazione Popolare intende aprire una prassi di consultazione permanente per collaborare alla realizzazione dei programmi e per verificarne la coerente attuazione».

Per il momento e fino a dopo le elezioni e stato invitato Mario Tassone ad assumere il coordinamento regionale della Federazione Popolare

«Vi è preoccupazione e disagio per la profonda crisi della politica manifestatesi nella fase preparatoria delle liste per le elezioni regionali della Calabria». (Corriere della Calabria)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Se dovesse servire, in parte gli infermieri mancanti saranno richiamati nei reparti Covid, in parte ne stiamo assumendo di nuovi. Quindi al bisogno, sono pronti alla riapertura i reparti Covid di riaprire Cetraro, Acri, Rossano che potrebbe arrivare a 38 posti semplicemente incrementando il personale, ed eventualmente Rogliano. (Corriere della Calabria)

È quanto si legge nel documento approvato dal Coordinamento della Federazione popolare dei democratici cristiani nella riunione tenutasi a Catanzaro il 10 settembre 2021. «Nella fase di allestimento delle liste - prosegue il documento - non vi è nessun confronto su programmi. (Gazzetta del Sud - Edizione Calabria)

Se gli indecisi si convinceranno, gli effetti saranno molto positivi sull’andamento dell’epidemia nei mesi a venire» A Reggio – rende noto Tripepi –, i casi attivi sono 2.348 dei quali 71 in reparto, 6 in terapia intensiva e 2.271 in isolamento domiciliare. (Gazzetta del Sud - Edizione Calabria)

«La Calabria si governa investendo sul turismo». Occhiuto presenta il suo programma sui social

– Cosenza: CASI ATTIVI 1662 (47 in reparto, 5 in terapia intensiva, 1610 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 24819 (24201 guariti, 618 deceduti). – Vibo Valentia: CASI ATTIVI 255 (7 in reparto, 0 in terapia intensiva, 248 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 6002 (5906 guariti, 96 deceduti) (Zoom24.it)

In seguito a 1 ricovero, 1 dimissione, 1 trasferimento in Terapia Intensiva e 1 trasferimento a Gioia Tauro, sono 69 i pazienti positivi al CoViD-19 ricoverati al G.O.M. Ieri, l’ultima vittima, è stata una donna di 51 anni ricoverata in terapia intensiva proprio al Gom, affetta da altre patologie concomitanti all’infezione da COVID-19. (Zoom24.it)

Motivo per cui «dobbiamo far fare ai nostri porti un salto di qualità, dobbiamo valorizzare il turismo enogastronomico e il turismo religioso. Il governo della Calabria, secondo Occhiuto, passa essenzialmente dall’investimento sul turismo. (Corriere della Calabria)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr